Coronavirus, Spallanzani: 263 dimessi a domicilio o in strutture

0
Coronavirus, Spallanzani: 263 dimessi a domicilio o in strutture

ARTICOLI IN EVIDENZA

“I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali, sono a questa mattina 263”. Lo rende noto l’ospedale Spallanzani nel bollettino medico diramato oggi. Il nosocomio precisa che “in giornata sono previste ulteriori dimissioni di pazienti asintomatici o paucisintomatici”.

L’ospedale si aggiunge infine nel bollettino: “In questa giornata particolare desideriamo dedicare, a nome di tutta la comunita’ clinica e scientifica dello Spallanzani, un pensiero affettuoso di vicinanza e solidarieta’ a tutti coloro che hanno in questo momento, in Italia, propri congiunti ricoverati e soprattutto ai parenti di chi non ce l’ha fatta. Vi abbracciamo uno ad uno, virtualmente, mentre continuiamo il nostro lavoro al servizio della persona”.

È SUCCESSO OGGI...

Atac, dal primo settembre rinnovi tessera on line per le persone con disabilità

0
Dal prossimo primo settembre le persone con disabilità potranno ricaricare on line la tessera del proprio abbonamento. Non sarà più necessario, quindi, recarsi in biglietteria per l'acquisto, ma si potrà completare l'operazione...

Roma, denunciato per lesioni personali, minaccia aggravata e danneggiamento un 40enne romeno. Sequestrata una...

0
Nella giornata del 14 luglio scorso, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Villa Glori, diretto da Anna Galdieri, hanno effettuato un controllo nei confronti di un uomo sottoposto alla misura...

Torpignattara, chiuso dalla polizia un bar diventato sede di vari episodi di criminalità

0
Chiuso con ordinanza del Questore di Roma un bar in via di Torpignattara. Gli agenti del commissariato di zona, diretto da Giuseppe Amoruso, dando seguito alle disposizioni della Divisione Polizia Amministrativa e...
regione lazio

Imprese, Leodori: Lazio prima regione per nuove aziende in lockdown

0
"Tra aprile e giugno 2020, nel pieno dello tsunami Covid, il Lazio fa segnare un saldo positivo di 2.386 imprese ed e' la prima regione italiana per la nascita di aziende artigiane,...

OMICIDIO CERCIELLO, VARRIALE: NON VOLEVO INTERROGARE HJORTH

0
"Non lo volevo interrogare. Non volevo assolutamente picchiarlo, insultarlo. Ero molto arrabbiato e nervoso, ma so che in queste situazioni bisogna mantenere la calma. Non ho visto nessuno picchiarlo, insultarlo o trattarlo...