CORONAVIRUS, ZINGARETTI: «NON È FINITA, RISPETTARE REGOLE O SI RIPARTE»

0
CORONAVIRUS, ZINGARETTI: «NON È FINITA, RISPETTARE REGOLE O SI RIPARTE»

ARTICOLI IN EVIDENZA

“I numeri del contagio nel Lazio sono stati contenuti perchè si sono rispettate le regole, ma non è finita, siamo in cammino ma ancora dentro la crisi sanitaria. E’ molto importante: noi seguiremo le indicazioni della cabina di regia, ma richiamiamo con il cuore e la testa tutti cittadini a rispettare le regole”.

Lo ha detto il presidente della Regione Lazio e segretario del Pd, Nicola Zingaretti, durante una conferenza stampa. “Il contenimento è figlio dei provvedimenti adottati e del rispetto delle regole – ha spiegato Zingaretti -. Se non si rispettano le regole, il contagio aumentera’ e il periodo di restringimento sara’ inevitabilmente prolungato”.

Secondo Zingaretti, dunque, i cittadini “non devono confondere le belle giornate con la fine della crisi, è una fase di transizione”.

È SUCCESSO OGGI...