CAMPER OTTIMO STRUMENTO DI INTERVENTO RAPIDO

0
CAMPER OTTIMO STRUMENTO DI INTERVENTO RAPIDO

ARTICOLI IN EVIDENZA

Il Presidente dell’ordine dei medici di Roma, Antonio Magi, rende noto che oggi (ieri ndr) si è conclusa la terza missione Contigliano del primo camper messo a disposizione dall’Ordine professionale e coordinato dallo Spallanzani

Sono state monitorate oltre 60 persone effettuando contemporaneamente tamponi e prelievi per test rapido che hanno permesso, ad un primo esame, di individuare 6  positivi. “Per la conferma si attende – spiega il dottor Fabio Valente che ha coordinato il lavoro dell’equipe del camper – la risposta dell’esame seriologico di cui si occuperà il laboratorio dello Spallanzani”.

I risultati sono stati consegnati alla Direzione generale della Asl per adottare i provvedimenti previsti.  Nelle stesse ore il secondo mezzo medicalizzato con a bordo i medici dell’Ordine, ha monitorato per il secondo giorno consecutivo i pazienti ospitati al Nomentano Hospital, molti di essi provenienti dalla RSA di Nerola la struttura i cui contagi hanno prodotto la seconda zona rossa nel Lazio. L’operazione si è rivelata molto complessa ed ha richiesto estrema professionalità e cura da parte del team di medici coordinato dal Vice Presidente dell’Ordine dei medici, Pier Luigi Bartoletti, alle prese con contagiati Covid -19  di oltre 80 anni con disabilità e non collaborativi.

A conclusione dell’intervento sono stati eseguiti 50 prelievi. “I mezzi medicalizzati dell’Ordine dei Medici in collaborazione con lo Spallanzani si stanno dimostrando un ottimo strumento di Intervento rapido” conclude il Presidente Magi, annunciando un’altra iniziativa per i prossimi giorni, in collaborazione con la Protezione Civile, ovvero dei presidi presso le stazioni ferroviarie di Roma per monitorare le persone in arrivo dai treni mediante l’utilizzo di termoscan e successivo triage se ritenuto necessario come sistema di prevenzione alla diffusione del COVID 19.

Luca Benigni

È SUCCESSO OGGI...