Lazio, firmato accordo su cassa integrazione in deroga

0
Lazio, firmato accordo su cassa integrazione in deroga

ARTICOLI IN EVIDENZA

“Abbiamo firmato un accordo quadro con tutte le organizzazioni sindacali e datoriali per definire le linee di intervento della cassa integrazione in deroga nella Regione Lazio e per delineare i criteri per l’utilizzo delle risorse messe a disposizione dal Governo. Al Lazio, che e’ la prima regione a sottoscrivere un accordo quadro dopo l’ufficializzazione del Decreto di riparto, sono destinati in una prima tranche 144,45 milioni di euro, soldi che serviranno a sostenere le imprese e i lavoratori che a causa dell’emergenza sanitaria hanno ridotto o interrotto l’attivita’”. Cosi’ in una nota Claudio Di Berardino, assessore al Lavoro e Nuovi diritti della Regione Lazio.
“L’accordo – aggiunge – e’ frutto di un tavolo di confronto avviato gia’ dal 18 marzo e che in via preliminare era servito a fare una prima ricognizione e per stabilire metodo e tempistiche.
Sono beneficiarie le imprese anche sotto i cinque dipendenti, appartenenti a ogni settore produttivo e con sede operativa nel Lazio; sono esclusi invece i lavoratori domestici per i quali, come Regione Lazio, stiamo studiando altre forme di sostegno”.

“Stiamo inoltre lavorando per la fase emendativa al Decreto Legge 18/20 con l’obiettivo di poter coinvolgere anche i lavoratori assunti in data successiva al 23 febbraio e per coloro che sono coinvolti nei cambio appalto. Crediamo infatti – sottolinea l’assessore – che in questa fase debbano essere disposte tutte le iniziative utili per tutelare i lavoratori e per arginare gli effetti economici e sociali innescati dalla crisi epidemiologica.
Per l’invio delle domande sono state individuate procedure particolarmente semplificate e agili per facilitare le aziende e dare risposte in tempi veloci. Le domande possono essere inviate a partire dalle ore 14.00 di oggi tramite la piattaforma dedicata http://www.regione.lazio.it/cigs/web e alla mail areavertenze@regione.lazio.legalmail.it e, a seconda dell’ordine di arrivo delle domande, entro 48 ore queste saranno lavorate dagli uffici e inviate all’Inps per la parte di propria competenza. Anche nei confronti dell’Istituto abbiamo chiesto un grande sforzo per approntare con celerita’ le pratiche”.

È SUCCESSO OGGI...

vigili del fuoco

ROMA, ASSOTUTELA: “BUS ATAC A FUOCO A OSTIA. DENUNCIA QUERELA IN PROCURA”

0
“Siamo fortemente preoccupati per la scia interminabile di bus Atac a fuoco a Roma. Nella notte è andato in fiamme un convoglio a Ostia: sul posto sono subito intervenuti i vigili del...

Controlli sul gra: blitz della polizia

0
Sul Grande Raccordo Anulare di Roma, nell'ambito delle attivita' finalizzate al contenimento e al contrasto delle diffusione del virus Covid19, e' stato attivato un presidio per il controllo delle auto in transito....

Lazio, firmato accordo su cassa integrazione in deroga

0
"Abbiamo firmato un accordo quadro con tutte le organizzazioni sindacali e datoriali per definire le linee di intervento della cassa integrazione in deroga nella Regione Lazio e per delineare i criteri per...

Droga: un arresto e tre denunce a Roma =

0
I carabinieri di Roma nella giornata di ieri hanno arrestato una persona e denunciato a piede libero altre tre, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di droga. A finire in...

Con pistole e mascherine rapinano 6mila euro in una frutteria ad Anzio

0
Rapina in frutteria ieri alle 17 ad Anzio. Tre persone, con mascherine e guanti in lattice, e armate di pistole, hanno minacciato la titolare del negozio rubando in totale 6000mila euro. I...