Civitavecchia, ubriaca alla guida travolge 3 vetture in sosta

0
Civitavecchia, ubriaca alla guida travolge 3 vetture in sosta

ARTICOLI IN EVIDENZA

La notte scorsa una donna straniera, con regolare permesso di soggiorno e residente a Civitavecchia, nonostante il divieto di circolare in merito ai provvedimenti di contenimento del covid-19, nel centralissimo Viale G. Baccelli, ha perso il controllo della sua vettura andando a scontrarsi contro tre macchine in sosta danneggiandole seriamente.

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Civitavecchia, insieme ad una pattuglia della locale Polizia Stradale, hanno sottoposto la donna al controllo dell’etilometro ed hanno accertato un elevato tasso alcolico, addirittura oltre tre volte il consentito.

La stessa, dopo che si è resa conto della sua positività all’esame etilometrico, ha reagito in modo molto violento e si è scagliata contro i poliziotti con spinte, calci, frasi ingiuriose e minacce.

Gli agenti sono riusciti a riportare la situazione sotto controllo e quindi hanno denunciato la donna per oltraggio, resistenza e minacce a Pubblico Ufficiale,   guida in stato di ebrezza nonché per l’art. 650 C.P., avendo anche violato le vigenti prescrizioni in ordine all’emergenza coronavirus.

Continuano serrati i controlli da parte degli agenti della Polizia di Stato che, con numerose pattuglie presenti sul tutto territorio di competenza, verificano gli spostamenti dei cittadini al fine di far osservare e contenere i rischi di diffusione del covid-19 di seguito alle ordinanze emanate dal Governo.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...

CORONAVIRUS, D’AMATO: «OGGI REGISTRIAMO 20 CASI, DI QUESTI L’80% SONO CASI DI IMPORTAZIONE»

0
“Oggi registriamo un dato di 20 casi. Dei nuovi casi l’80% sono quelli di importazione (16). Di questi casi di importazione 12 hanno un link con voli di rientro dal Bangladesh già...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...