Campidoglio, pubblicato nuovo bando Farmer’s Market di San Teodoro

0
Campidoglio, pubblicato nuovo bando Farmer’s Market di San Teodoro

ARTICOLI IN EVIDENZA

Pubblicato il bando per la prossima gestione del Mercato agricolo di San Teodoro al Circo Massimo, divenuto in questi anni un punto di riferimento per una spesa di qualità e per la filiera agroalimentare a chilometro zero.

 

In vista della scadenza dell’affidamento vigente il 31 luglio 2020 e in linea con quanto prevede il regolamento per i Farmer’s Market cittadini, l’avviso pubblico, consultabile sulle pagine web del Dipartimento Sviluppo Economico, Attività Produttive e Agricoltura, definisce i nuovi criteri che dovranno caratterizzare le proposte progettuali che animeranno gli spazi dell’ex Mercato ebraico del Pesce il sabato, la domenica e nei periodi di festività tradizionali.

 

Produzione a filiera corta e certificata (DOP, DOC, DOCG, IGP, IGT), iscrizione alla “Rete del lavoro agricolo di qualità” e al “Registro Aziende Biologiche della Regione Lazio”, basso impatto ambientale nei rifiuti e nei trasporti, sono alcune delle caratteristiche premianti per la valutazione dei progetti che, oltre alla vendita di prodotti agricoli, dovranno includere anche iniziative di carattere promozionale, culturale e didattico.

 

Particolare attenzione anche alla dimensione sociale delle proposte: la disponibilità a sottoscrivere convenzioni per la distribuzione delle eccedenze alimentari ad associazioni umanitarie da parte degli operatori sarà un elemento valutato positivamente ai fini dell’istruttoria.

 

Alla selezione saranno ammessi solo gli agricoltori diretti, in forma singola o associata, del territorio regionale, che potranno godere di un punteggio maggiore (40 punti) nel caso di attività svolte interamente all’interno del Comune di Roma al fine di garantire l’identità locale e la tipicità dei prodotti romani. Nel segno della solidarietà e del sostegno alle imprese in difficoltà, un punteggio supplementare verrà assegnato alle aziende agricole provenienti da territori colpiti da calamità naturali.

 

Due le novità previste nel bando: per quanto riguarda il calendario mensile, gli operatori potranno prevedere aperture straordinarie nei giorni feriali per favorire in particolar modo le imprese di ristorazione negli acquisti di prodotti agroalimentari tradizionali, locali e di qualità; per quanto riguarda la durata, gli agricoltori diretti potranno gestire il mercato per 5 anni in modo da assicurare una continuità imprenditoriale nelle attività di vendita ed esposizione e coltivare un rapporto più fidelizzato con i consumatori.

Le proposte progettuali dovranno essere presentate entro il 4 aprile 2020.

 

Per la Sindaca di Roma Virginia Raggi, il Farmer’s Market al Circo Massimo è un prezioso spazio nel cuore della città dedicato all’agro romano, un modello virtuoso di sviluppo economico che sostenere le imprese agricole locali con nuove opportunità di vendita diretta e di occupazione. La Prima Cittadina sottolinea l’importanza di avere un presidio su territorio come San Teodoro per scoprire la ricchezza dei prodotti a filiera corta, diventato a pieno titolo una delle mete più apprezzate da cittadini e turisti per fare una spesa consapevole attenta al green.

 

Secondo l’Assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro di Roma Capitale Carlo Cafarotti, l’esperienza portata avanti in questi anni è più che positiva perché è riuscita a coniugare aspetti prioritari per l’Amministrazione capitolina: la valorizzazione delle imprese del territorio, la promozione di sani stili di vita e la tutela dei consumatori, nel segno della qualità. Il bando appena pubblicato si inserisce nel solco di legalità e trasparenza tracciato dal regolamento dei Farmer’s Market che Roma ha approvato tra le prime città in Italia. Sarà una selezione aperta che darà la possibilità di partecipare a tante realtà imprenditoriali d’eccellenza, dando sempre più slancio al sistema dei mercati agricoli diretti.

 

Un’occasione per rinnovare e rilanciare l’agroalimentare di qualità di Roma Capitale secondo il Presidente della Commissione Commercio di Roma Capitale Andrea Coia. L’esperienza di questi tre anni ha permesso a tanti cittadini di fruire di prodotti buoni e sani direttamente dal produttore al consumatore in una cornice unica che è un trionfo di cultura, colori e sapori. Un’esperienza apprezzata che si è deciso di rinnovare.

È SUCCESSO OGGI...

ROMA, CODE SU GRA PER INCIDENTE TRA TRE VEICOLI

0
Code sulla carreggiata interna del Grande Raccordo Anulare dalla Diramazione Roma Sud all'Ardeatina, a causa di un incidente che ha coinvolto tre veicoli. Lo comunica Astral Infomobilita'.

Bracciano, 33enne in manette per maltrattamenti in famiglia. Ecco di chi si tratta

0
I Carabinieri della locale Stazione, in esecuzione di “Ordinanza di custodia cautelare in carcere”, traevano in arresto un 33enne somalo residente a Bracciano. Lo stesso, pregiudicato per reati di “resistenza e violenza aggravata...

Coronavirus, ultimo bollettino medico Spallanzani: «Migliorate le condizioni della coppia cinese»

0
La coppia di cittadini cinesi provenienti dalla città di Wuhan, casi confermati di COVID – 19, continua a essere ricoverata nel nostro Istituto. Le condizioni cliniche della coppia sono migliorate, in maniera...

Esquilino, nel suo curriculum aveva già diverse rapine nei confronti di anziane signore. Fermato...

0
Il 17 febbraio scorso, gli investigatori del Commissariato Viminale, diretto da Fabio Abis, al termine di accurate indagini, hanno proceduto al fermo di W.A., tunisino di 34 anni, ritenuto responsabile di rapina...

LAZIO, CAPRICCIOLI (+EU): «STOP ALLO SPRECO DI PRODOTTI NUOVI, NEL COLLEGATO NORMA SU RIUTILIZZO...

0
"Com'è recentemente emerso da alcune inchieste giornalistiche, molto spesso per le aziende della grande distribuzione è più conveniente mandare al macero i prodotti resi, anche se non danneggiati, piuttosto che riconfezionarli e...