40 anni dalla morte di Valerio V erano: iniziative nelle biblioteche

0
40 anni dalla morte di Valerio V erano: iniziative nelle biblioteche

ARTICOLI IN EVIDENZA

Il 22 febbraio del 1980 viene ucciso nella sua abitazione davanti ai genitori Valerio Verbano, giovane militante di Autonomia Operaia. Siamo negli anni di piombo e Roma vive in quell’epoca una conflittualita’ sociale molto marcata.
Gruppi di militanti extraparlamentari di destra e di sinistra sono sparsi in tutta la citta’ in modo disomogeneo. L’omicidio e’ ascrivibile fin da subito dalla formazione neofascista dei Nar.
Valerio prima di morire aveva creato un dossier, che non fu mai ritrovato, pieno di nomi, indirizzi e collegamenti neofascisti con apparati dello Stato documentando tutto anche con molte foto.
A 40 anni dalla morte del giovane attivista, l’Istituzione delle Biblioteche di Roma ha organizzato e promosso due incontri per confrontarsi su una vicenda rimasta impressa nella memoria collettiva e sulla violenza degli anni di piombo. Gli appuntamenti si svolgeranno in due luoghi ‘simbolo’. Il primo e’ previsto per il 19 febbraio presso la biblioteca Ennio Flaiano, nel quartiere Montesacro, dove Valerio viveva con la famiglia;
l’altro si svolgera’, il 24 febbraio, presso la biblioteca Casa della Memoria e della Storia, luogo da sempre dedicato alla riflessione sui temi della memoria e all’approfondimento di momenti cruciali della nostra storia anche recente.
Mercoledi’ 19 febbraio alle 17.30 – Biblioteca Ennio Flaiano – via Monte Ruggero 39 – Intervengono Paolo Brogi, giornalista, Marco Capoccetti Boccia, autore del libro ‘Valerio Verbano. Una ferita ancora aperta’ e Fiorella Farinelli, del cda di Biblioteche di Roma. Testimonianze di Giulio Bartolini (palestra Valerio Verbano), Simona De Gennaro (Centro Sociale Astra), Salvatore Ippoliti e Virginia Tarantino (IIS Pacinotti-Archimede).
Lunedi’ 24 febbraio alle 17 – Biblioteca Casa della Memoria e della Storia – via San Francesco di Sales 5 – Intervengono Alessandro Capponi, autore con Carla Verbano, madre di Valerio, del libro ‘Sia folgorante la fine’, Paolo Fallai, presidente delle Biblioteche di Roma e Marco Lucentini, legale della Famiglia Verbano.

È SUCCESSO OGGI...

autobus atac

Atac, lotta all’evasione: sanzioni a +14% gennaio. Multati 620 evasori al giorno

0
Anche a gennaio 2020 Atac prosegue il trend di crescita per ricavi da vendite e multe agli evasori. I risultati migliorano le buone performance registrate nel 2019 superando anche le previsioni di...

Roma, servizi straordinari della polizia presso la stazione ferroviaria di Roma Termini e aree...

0
Prosegue il dispositivo di controllo del territorio nell’area dello scalo ferroviario romano e dei percorsi di congiunzione con le fermate delle linee A e B della metropolitana, disposto dal Questore Carmine Esposito. Ai...

CORONA VIRUS, FARNESINA: “FORSE 1 ITALIANO TRA CONTAGIATI DIAMOND PRINCESS”

0
"Sembrerebbe che c'è un nostro connazionale che è però partito con il volo americano perchè è residente in America, sposato con una donna americana, quindi in quota americana sostanzialmente, che potrebbe essere...
Asili nel Comune di Roma

Al via martedì le iscrizioni ai nidi capitolini per l’anno scolastico 2020/2021

0
Apriranno martedì 18 febbraio le iscrizioni ai nidi capitolini per l’anno educativo 2020/21. Quest’anno entrano in campo importanti novità, introdotte dalla Giunta Capitolina con la delibera n. 22 approvata il 7 febbraio, per andare...

Il teatro di Cinque, al Piccolo Eliseo “Giusto la fine del mondo” di J.L....

0
In scena al Piccolo Eliseo, dal 13 febbraio al primo marzo, Giusto la fine del mondo di J.L. Lagarce, autore  fra i più rappresentati in Francia, diretto da Francesco Francipane e interpretato da Anna Bonaiuto, Alessandro...