CENTRO COMMERCIALE SUI TERRENI DELLA SORGENTE APPIA?

0
CENTRO COMMERCIALE SUI TERRENI DELLA SORGENTE APPIA?

ARTICOLI IN EVIDENZA

C’è un centro commerciale nel futuro della terra che ospita la sorgente dell’acqua minerale Appia. Muterà probabilmente in questo modo la destinazione d’uso di quei terreni. Si evince questo leggendo l’accordo stipulato tra Regione e proprietà finalizzato a salvaguardare il posto di lavoro di cinque dipendenti, gli ultimi rimasti della società Fonte Appia.

L’accordo, firmato anche dall’Istituto zooprofilattico di Lazio e Toscana, su autorizzazione regionale, prevede che l’Istituto prenda in affitto un ampio terreno attiguo alla sua sede per farne un capiente parcheggio. I soldi della locazione saranno utilizzati dal liquidatore della vecchia società per pagare lo stipendio dei cinque per i prossimi 18 mesi. Per il terreno restante invece si apre “la prospettiva, già in corso, di recupero urbanistico dell’intero spazio”, formuletta di grande ambiguità che tradotta in italiano corrente significa spesso, quasi sempre, centro commerciale.

L’ennesimo. Con l’operazione però sono “scongiurati i licenziamenti dei dipendenti della sorgente Appia. Lo storico sito di produzione e vendita di acqua minerale a Roma è salvo grazie al tempestivo intervento della Regione Lazio”, dichiara Gianfranco Moranti, segretario generale della Flai Cgil Roma Sud Pomezia Castelli, commentando i risultati della trattativa avviata con l’assessorato allo Sviluppo economico, commercio e artigianato, ricerca, start-up e innovazione della Regione Lazio, dopo le notifiche di licenziamento ai dipendenti dello stabilimento alla fine del 2019 e che sarebbe dovuto diventare operativo il 15 febbraio.

L’assessorato ha messo in campo tutte le azioni necessarie all’obiettivo di mantenere l’impresa sul territorio e salvaguardare l’occupazione dei lavoratori”. Con un bando regionale è stata avviata la gara per la concessione minerale Appia scaduta da diversi anni. Inoltre la sinergia, voluta dalla Regione, con l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana, l’Ente pubblico ha fatto si che quest’ultimo, come vicino di casa, abbia locato una parte dell’area dello stabilimento per farne un parcheggio.

È stata poi condivisa, con i proprietari dell’area che ospita la sorgente, una prospettiva, già in corso, di recupero urbanistico dell’intero spazio”.  E comprensibile dunque che “Con queste nuove e concrete garanzie” siano stati revocati i licenziamenti. Nel 2005 si pensava per quell’area ad un destino diverso.Massimo De Simoni, vicepresidente di centrosinistra del X Municipio, nel 2005 dichiarava: “La sorgente Appia per noi è una importante scommessa perché è un’area sottratta alle speculazioni di tipo commerciali. Speriamo quindi che possa riaprire nel più breve tempo possibile”. Altri tempi…Il tempo è passato.

Luca Benigni 

È SUCCESSO OGGI...

Rapina e lesioni personali, 4 persone fermate dalla polizia sul treno Fiumicino – Poggio...

0
Lo scorso 7 febbraio avevano rapinato e procurato lesioni gravi ad un viaggiatore, su un treno proveniente da Fiumicino Aeroporto e diretto a Poggio Mirteto, e gli avevano sottratto il portafogli. 4 persone...

TESTACCIO, “PORTATEMI IN CARCERE, NON CE LA FACCIO PIU’!”. 32ENNE, STANCO DELLE LITI IN...

0
Stanco delle continue liti in famiglia evade dai domiciliari e si presenta ai Carabinieri. E’ accaduto ieri pomeriggio, quando un 32enne romano, sottoposto agli arresti domiciliari dall’ottobre 2018 per spaccio di sostanze...

Drammatico scontro in via Tiburtina tra un’auto e un tir: muore 57enne

0
Drammatico incidente stradale mortale questa mattina alle 5 in via Tiburtina, in direzione Tivoli. A scontrarsi un autoarticolato e una macchina Volkswagen Sharan. A perdere la vita il conducente della vettura, un marocchino...

AUTOSTAZIONE “TIBUS”, ALLA VISTA DEI CARABINIERI TENTA DI NASCONDERE UNA BORSA: 21ENNE FERMATO E...

0
Un altro trafficante di droga finito in manette nell’area dell’autostazione “Tibus”. Ieri sera, un 21enne nigeriano, senza fissa dimora, con precedenti e irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato dai Carabinieri della...
incidente guidonia

INCIDENTI STRADALI, SCONTRO SUL GRA: TRE FERITI E TRAFFICO IN TILT

0
Incidente stradale con tre feriti sul Grande Raccordo Anulare, tra le uscite "Bufalotta" e "Nomentana" in carreggiata interna al chilometro 25: temporaneamente chiusa la corsia di sorpasso per consentire l`intervento dei mezzi...