Velletri, evade dai domiciliari, poi picchia gli agenti

0
Velletri, evade dai domiciliari, poi picchia gli agenti

ARTICOLI IN EVIDENZA

Ha litigato con l’anziano padre e, subito dopo, ha lasciato l’abitazione di famiglia a Velletri.
Ma l’uomo, un 42enne, era sottoposto agli arresti domiciliari.
Rintracciato ieri pomeriggio in un bar del paese dalla polizia, gli si e’ scagliato contro provocando ad uno di questi lesioni, giudicate guaribili in 10 giorni dal personale medico del Pronto Soccorso. Bloccato, l’uomo e’ finito in manette per evasione, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e, al termine degli atti di rito, e’ stato condotto nel carcere di Velletri.

È SUCCESSO OGGI...