Roma, arrestati in poche ore dalla Polizia due rapinatori di 59 e 23 anni

0
Roma, arrestati in poche ore dalla Polizia due rapinatori di 59 e 23 anni

ARTICOLI IN EVIDENZA

Sono stati gli agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti a mettere a segno, a distanza di poche ore, due arresti per rapina aggravata.

Il primo ad essere arrestato è un cittadino magrebino T.T. di 23 anni. Lo straniero dopo essere entrato all’interno di un locale in zona San Lorenzo, ha aggredito e derubato il proprietario, rompendo anche alcuni suppellettili.

I poliziotti, giunti immediatamente sul posto, hanno fermato il malvivente ancora nelle vicinanze, trovandogli nella tasca dei pantaloni 130 euro asportati dalla cassa del locale.

Il rapinatore, a seguito degli accertamenti dattiloscopici, è risultato irregolare sul territorio Nazionale e destinatario di un ordine di esecuzione emesso dal Tribunale di Padova, dovendo lo straniero scontare 3 anni e 3 mesi di reclusione. Al termine degli accertamenti è stato accompagnato presso gli uffici di Polizia e arrestato per rapina aggravata.

Il secondo a finire in manette è stato R.M., italiano di 59 anni che aveva da poco rapinato una farmacia in zona Casilino.

Il rapinatore, entrato nel negozio armato di forbici, dopo aver asportato alcune banconote dalla cassa, si è dato alla fuga ma è stato prontamente inseguito da un poliziotto libero dal servizio che in quel momento aveva notato quanto stava accadendo. Grazie all’ausilio, poi, di due equipaggi del Reparto Volanti, intervenuti sul posto, il rapinatore veniva arrestato.

Alla fine degli accertamenti l’uomo veniva accompagnato presso gli uffici di Polizia dove veniva arrestato per rapina aggravata e minacce a Pubblico Ufficiale.

È SUCCESSO OGGI...