Campidoglio, nuovo concorsone per 1500 assunzioni

0
Campidoglio, nuovo concorsone per 1500 assunzioni

ARTICOLI IN EVIDENZA

Oltre 1.500 nuovi dipendenti per Roma Capitale tra il 2020 e il 2022. Sono i numeri del nuovo concorso del Campidoglio – che verra’ pubblicato tra marzo e aprile e vedra’ partire le prime prove dopo l’estate, con il reperimento totale di 1.512 posti, di cui 1.470 per diversi profili professionali del personale non dirigente e 42 per dirigenti – presentato dalla sindaca di Roma, Virginia Raggi, dall’assessore capitolino al Personale, Antonio De Santis, e dal direttore del dipartimento Risorse umane, Angelo Ottavianelli. In dettaglio, verranno assunti 20 funzionario avvocati, 100 funzionari amministrativi, 80 funzionari servizi educativi, 80 funzionari servizi tecnici, 140 funzionari assistenti sociali, 250 istruttori amministrativi, 100 istruttori servizi informatico e telematici, 200 istruttori tecnici costruzioni, ambiente e territorio, 500 istruttori di Polizia locale.
“Presentiamo oggi, con una punta di orgoglio, il nuovo concorso di Roma Capitale che portera’ nuove forze e rinnovera’ la macchina amministrativa”, ha detto Raggi, spiegando che “con questo concorso ci rivolgiamo ai millennials: in questi anni abbiamo sbloccato le procedure del concorsone 2009, abbiamo assunto tutti i vincitori e quest’anno finiremo di assorbire gli idonei. Un quarto della forza lavoro di Roma Capitale oggi proviene dal ‘concorsone’ e gli effetti di questa manovra sono visibili in termini di numeri e di efficienza dei servizi.
Riuscire a mettere dentro nuova linfa e’ importante per una macchina come quella dell’amministrazione capitolina”.

È SUCCESSO OGGI...