Meteo: domani nubi sulla Penisola, neve su Alpi e Appennini

0
Meteo: domani nubi sulla Penisola, neve su Alpi e Appennini

ARTICOLI IN EVIDENZA

Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare.
SITUAZIONE: un campo di alta pressione garantisce generali condizioni di stabilita’ atmosferica sul nostro Paese favorendo locali riduzioni di visibilita’ al centro-nord, mentre il ristagno dell’umidita’ nei bassi strati dell’atmosfera determina una copertura nuvolosa su Liguria, alta Toscana ed Emilia.
TEMPO PREVISTO FINO ALLE ORE 06.00 DI DOMANI: NORD – molte nubi sulla Liguria con occasionali e deboli piovaschi sul settore centro-occidentale, in esaurimento al pomeriggio;
nuvoloso per nubi basse e associate foschie anche dense in val padana ed aree costiere adriatiche, con ulteriore aumento della copertura nuvolosa bassa e nuova intensificazione delle nebbie dopo il tramonto e fino al mattino; sereno o poco nuvoloso sul resto del nord. CENTRO E SARDEGNA – nuvolosita’ irregolare sull’isola, con foschie anche dense dopo il tramonto e fino al primo mattino sulle aree pianeggianti; cielo sereno o poco nuvoloso sulle regioni peninsulari, salvo l’aumento della copertura bassa dopo il tramonto e fino al mattino dovuto a nebbie anche in banchi su aree pianeggianti e valli interne.
SUD E SICILIA – cielo sereno o poco nuvoloso, con qualche nube in piu’ su Puglia garganica e settori tirrenici di Calabria meridionale e Sicilia; nottetempo ed al primo mattino foschie anche dense e locali nebbie su pianure e valli interne specie tra Puglia, Basilicata e Campania. TEMPERATURE: minime in lieve calo su Liguria, bassa Lombardia, Emilia-Romagna e Toscana; in lieve aumento su aree interne centro-meridionali e sulle due isole maggiori, senza variazioni di rilievo altrove; massime in lieve aumento sul nord-est, senza variazioni di rilievo sul resto del Paese.

VENTI: moderati da nord-ovest su Puglia e aree joniche peninsulari, deboli settentrionali sul resto del sud; deboli variabili sul resto d’Italia salvo locali rinforzi settentrionali su Liguria e coste di Marche, Abruzzo e Molise.
MARI: molto mosso lo Jonio e l’Adriatico centro-meridionale;
mossi il mar Ligure occidentale, mare e canale di Sardegna e lo stretto di Sicilia; poco mossi i rimanenti mari.
TEMPO PREVISTO PER DOMANI: NORD – al primo mattino cielo sereno o poco nuvoloso con al piu’ velature in transito.
Dalla tarda mattinata aumento graduale della copertura nuvolosa a partire dalle regioni occidentali, in successiva estensione al restante settentrione nel corso della giornata, con rovesci diffusi su nord-ovest, Emilia-Romagna occidentale ed aree confinali di Trentino-Alto Adige e Veneto. I fenomeni risulteranno piu’ intensi ed anche localmente a carattere temporalesco sulla Liguria dalla sera. Attese nevicate serali sui relativi rilievi alpini e prealpini generalmente oltre i 1000 metri, oltre i 600-700 metri sull’Appennino; locali foschie e banchi di nebbia sulla pianura veneta al mattino.
CENTRO E SARDEGNA – molte nubi su Sardegna occidentale e Toscana centrosettentrionale, in estensione pomeridiana anche alle restanti aree, con associate iniziali piogge di debole intensita’, piu’ intense e diffuse dalla sera su Sardegna centroccidentale ed alta Toscana. Dalla sera attese deboli nevicate sull’Appennino toscano generalmente oltre i 1200 metri; sul resto del centro nuvolosita’ alta e sottile, in temporaneo dissolvimento pomeridiano su Abruzzo e Lazio centromeridionale, mentre aumentera’ la copertura nuvolosa, piu’ consistente e significativa, su Marche, Umbria e restante Lazio; locali foschie e banchi di nebbia nelle vallate dell’Umbria al mattino.

SUD E SICILIA – al mattino cielo sereno o poco nuvoloso, salvo annuvolamenti compatti su aree tirreniche di Calabria e Sicilia, Cilento, Basilicata settentrionale, coste adriatiche ed immediato entroterra pugliese. Dal pomeriggio persistenza della copertura nuvolosa sulle relative aree tirreniche ed ampi rasserenamenti altrove.
Tuttavia, dalla sera aumento della nuvolosita’ compatta anche su Basilicata tirrenica, Campania e Molise. TEMPERATURE: minime in diminuzione su Valle d’Aosta, basso Veneto, pianura lombarda e romagnola, Umbria, alto Lazio, Toscana settentrionale, meridionale e coste adriatiche centrali, in rialzo su Alpi piemontesi, prealpi lombarde, restante Veneto e Friuli-Venezia Giulia, stazionarie altrove; massime senza variazioni di rilievo su isole maggiori, pianura lombarda, Emilia-Romagna, Marche e Calabria meridionale, in tenue aumento su Piemonte e coste adriatiche settentrionali, in lieve calo sul resto del Paese. VENTI: da deboli a moderati da sud-ovest su Liguria e coste toscane con rinforzi serali; deboli settentrionali su Alpi, Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia; deboli occidentali sull’Emilia-Romagna, in rotazione da sud dalla sera; deboli di direzione variabile altrove, in rotazione da nord-ovest dalla sera sulla Sardegna. MARI: da poco mossi a molto mossi il mar Ligure, il canale e mar di Sardegna, localmente agitato al largo quest’ultimo dalla sera; mossi l’Adriatico centromeridionale, lo Jonio e lo stretto di Sicilia; poco mossi o localmente mossi i restanti bacini.

È SUCCESSO OGGI...

Violenza sessuale, shock in provincia di Roma

0
Violenza sessuale, lesioni aggravate e maltrattamenti in famiglia. Sono i reati contestati al 34enne italiano arrestato nel pomeriggio di ieri dagli agenti del commissariato di Tarquinia.Il provvedimento di custodia cautelare nasce da...

Stadio Roma, tre processi in uno solo

0
Tre processi in uno solo sulla vicenda della realizzazione del nuovo stadio della Roma. I giudicidell'ottava sezione del Tribunale di Roma hanno deciso di riunire i tre procedimenti che vedono alla sbarra da una...

ROMA, TAGLIA BRACCIALE ELETTRONICO E RISULTA EVASA DA DICEMBRE

0
Aveva tagliato il braccialetto elettronico, risultando cosi evasa, dal 2 dicembre dello scorso anno. Protagonista una donna di etnia rom, di 19 anni, residente nel campo nomadi di via di Salone, a...

Smog Roma, peggiorano i dati secondo l’Arpa Lazio

0
Aumenta ancora lo smog a Roma. Secondo lerilevazioni dell'Arpa Lazio relative alla giornata di ieri, leconcentrazioni di Pm10 hanno superato il limite di 50 microgrammial metro cubo in 9 centraline su 13....

Albano, Borrelli si candida a sindaco

0
Alle elezioni amministrative che si terranno in primavera ad Albano Laziale Italia in Comune appoggerà la candidatura a sindaco di Massimiliano Borelli sostenuto da un'ampia coalizione di centrosinistra. Ad annunciarlo in una...