Tv2000, al via nuova stagione di ‘Indagine ai confini del sacro’

0
Tv2000, al via nuova stagione di ‘Indagine ai confini del sacro’

ARTICOLI IN EVIDENZA

Torna su Tv2000 ‘Indagine ai Confini del Sacro’ in onda dall’ 11 gennaio ogni sabato ore 13.50 e in seconda serata. Il programma, scritto e condotto da David Murgia, affronta quei fenomeni in cui fede e superstizione sembrano confondersi e attraverso quello spazio in cui imbroglioni provano a far soldi approfittando della credulità delle persone. Al centro dei reportage anche i fenomeni miracolosi riconosciuti dalla Chiesa. L’idea del programma è quella di separare il vero dal falso e dare voce ai nuovi “invisibili”: quell’esercito di persone che sono state truffate, imbrogliate, derubate da guru e santoni, che hanno perso tutto e che spesso non denunciano per vergogna.

PUNTATE E TEMI

Le Fontanelle, la Lourdes italiana diventa santuario (11 gennaio 2020)

Dal 7 dicembre 2019 la cappella dedicata a Maria Rosa Mistica a Montichiari (Località Le Fontanelle a Brescia) diventa ufficialmente – per volere del vescovo di Brescia e della Santa Sede – santuario diocesano. Si apre così una nuova fase circa le esperienze mistiche di Pierina Gilli – la veggente di Montichiari – ritenute credibili dalla Chiesa. Nel reportage di David Murgia la storia, i fatti, i testimoni e le prove di un culto conosciuto in tutto il mondo come la Lourdes italiana.

 

Transumanesimo, il sogno di essere immortali (prima e seconda parte) (18 gennaio e 25 gennaio 2020)

Un’inchiesta di David Murgia in due puntate sul mondo transumanista. Chi sono? Cosa fanno e cosa praticano? Le storie e le contraddizioni di chi ha deciso di farsi ibernare per farsi risvegliare tra 400 anni. O di chi ha deciso di far ibernare il proprio cane.

Cristoterapia, la cura che salva dalle dipendenze (1 febbraio 2020)

La cristoterapia come metodo per uscire dalla droga, dalla ludopatia e da altre dipendenze. Un fatto di preghiera e meditazione che risulta efficace. Al centro dell’inchiesta di David Murgia due comunità che utilizzano questa terapia per i propri ospiti.

 Frate Ave Maria, la strana storia del veggente cieco (8 febbraio 2020)

Un documentario di David Murgia su Frate Ave Maria, un religioso divenuto cieco a causa di un incidente che per anni è stato il punto di riferimento spirituale di migliaia di persone. Alla sua porta hanno bussato artisti del calibro di Pierpaolo Pasolini. 

In fila da guaritori spirituali e medium, gli esorcisti lanciano l’allarme (15 febbraio 2020)

Nel reportage di David Murgia la figura dei guaritori spirituali e dei medium che – grazie a pratiche come quella dell’allineamento spirituale – riescono ad affascinare sempre più persone. Chi sono? Cosa fanno? E soprattutto cosa dice la Chiesa su queste pratiche.

 

È SUCCESSO OGGI...

Fascia verde a Roma, per 2 giorni stop ai veicoli più inquinanti

0
In seguito al superamento dei limiti di legge dei valori di PM 10, è stata emanata l’ordinanza della Sindaca che prevede la limitazione alla circolazione per i veicoli più inquinanti nelle giornate...

Arrestate 3 persone tra Roma e Monterotondo: sequestrate migliaia di dosi di metanfetamina e...

0
Nel corso di mirati servizi predisposti presso note piazze di spaccio della capitale, gli agenti della Sesta Sezione “Contrasto al Crimine diffuso” della locale Squadra Mobile - ufficio investigativo della Polizia di...

Raggiravano enti statli e istituti di credito, 14 indagati

0
I Carabinieri della Compagnia Roma Casilina, nelle province di Roma, Napoli, Siracusa e Cagliari, hanno dato esecuzione ad una ordinanza che dispone misure cautelari - emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari...

Roma, truffa da migliaia di euro. Compravano auto con assegni falsi per poi...

0
Una truffa per migliaia di euro quella sventata dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato San Giovanni con un’indagine partita da una denuncia di una cittadina che dopo aver venduto, tramite...

Stefano Bonaccini piace più di Lucia Borgonzoni, il sondaggio dell’agenzia Dire e dell’Istituto Tecnè

0
Stefano Bonaccini piace più di Lucia Borgonzoni e mantiene il vantaggio sulla rivale in vista delle elezioni regionali in Emilia Romagna del prossimo 26 gennaio, pur rimanendo altissima la percentuale degli incerti...