Sedicenni morte, legali Genovese: merita rispetto

0
Sedicenni morte, legali Genovese: merita rispetto

ARTICOLI IN EVIDENZA

“Questa e’ una tragedia per tutte e tre le famiglie coinvolte. Pietro Genovese non e’ il killer che e’ stato descritto e merita rispetto e comprensione come le famiglie delle due ragazze”. A dirlo gli avvocati Gianluca Tognozzi e Franco Coppi, legali di Pietro Genovese, al termine dell’interrogatorio di garanzia. Il giovane, che ha risposto alle domande del gip Bernadette Nicotra, si e’ detto devastato dalla morte di Camilla Romagnoli e Gaia Von Freymann. “Il nostro assistito ha risposto alle domande del giudice, – hanno aggiunto i legali – ma sul contenuto dell’atto istruttorio manteniamo il piu’ stretto riserbo”. “Al momento – hanno detto ancora – non abbiamo presentato alcuna istanza di attenuazione della misura cautelare. Rifletteremo anche su un possibile ricorso al Riesame”.

È SUCCESSO OGGI...