Meteo, anticiclone a Capodanno con temperature miti poi cambia tutto con l’arrivo del freddo glaciale

0
Meteo, anticiclone a Capodanno con temperature miti poi cambia tutto con l’arrivo del freddo glaciale

ARTICOLI IN EVIDENZA

Mentre gli ultimi refoli della circolazione fredda che ha portato la neve al Sud fino a bassa quota, persino a Ragusa in Sicilia si allontanano verso l’area balcanica, un possente anticiclone di matrice sub tropicale si va insediando su tutto il Mediterraneo centro occidentale e nel corso dei prossimi giorni si consoliderà ulteriormente spingendo correnti molto miti fin sulla Scandinavia e il Baltico. L’Europa e tutta l’Italia si preparano dunque a vivere un periodo di tempo stabile caratterizzato dall’assenza di perturbazioni atlantiche e da clima molto mite per il periodo. Come sempre accade in inverno, l’alta pressione e la stabilità saranno accompagnati da diffuse nebbie e foschie sulle pianure del nord e nelle valli del centro. In aggiunta dal 2 gennaio infiltrazioni di aria umida da ovest porteranno anche nubi basse e locali pioviggini sulle regioni del medio e alto Tirreno. Una situazione che potrebbe sbloccarsi solo grazie ad un nuovo affondo di aria fredda che i modelli identificano attorno al periodo 4-6 gennaio. Intanto vediamo la previsione per il Capodanno e i primi giorni del 2020:

Meteo capodanno: Nord nebbie e foschie al mattino in Val padana con locali gelate, sole prevalente su Alpi, Prealpi e pedemontane. Qualche innocua nube in Liguria. Nelle ore centrali più soleggiato ovunque ma in serata tornano a rinforzare nebbie e foschie in pianura. Centro bel tempo prevalente per tutta la giornata con qualche foschia o banco di nebbia nelle valli interne al primo mattino e nelle ore serali e notturne. Sud bel tempo prevalente salvo innocua nuvolosità nella prima parte della giornata sulla Sicilia. Temperature in generale aumento soprattutto nei valori massimi e in particolare sui litorali e in montagna. Venti ancora tesi settentrionali al Sud, deboli altrove. Mari, ancora molto mossi i bacini meridionali, poco mossi gli altri mari.

Meteo primi giorni del 2020: Un’area di alta pressione ben consolidata sul bacino del Mediterraneo continua a portare tempo stabile sull’Italia caratterizzato da foschie e nebbie localmente persistenti anche durante il giorno sulle pianure del nord e localmente anche nelle valli del Centro e da sole prevalente sulle altre zone. Dal 3 gennaio più nubi lungo l’area tirrenica centro settentrionale, specie in Liguria e in Toscana con qualche locale e debole pioviggine. Temperature in generale aumento, più sensibile al Centro Nord e in Montagna. Venti deboli settentrionali. Mari fino a poco mossi.

È SUCCESSO OGGI...

Approfitta della prova della palestra per rubare negli spogliatoi

0
Ha approfittato di una seduta di prova in palestra per poter fare, indisturbato, razzia negli spogliatoi.Qualcosa pero' e' andato storto perche', una volta sorpreso, e' stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Roma...

Roma, abbraccia un passante te e gli ruba il Rolex

0
Il 30 giugno scorso, nella Capitale, due giovani donne, in prossimita' di piazza Re di Roma, si sono rese responsabili di rapina in concorso nei confronti di un 70enne cinese. L'uomo e'...
autobus atac

ATAC: AL VIA RICHIESTE AGEVOLAZIONI ABBONAMENTI UNDER 16

0
"Partono le agevolazioni per gli under 16:a partire dall'1 agosto gli studenti potranno usufruire di uno sconto per l'acquisto dell'abbonamento annuale del trasporto pubblico locale. Grazie ai finanziamenti di Roma Capitale la...
incidente gra

Tenta la truffa della carta vetrata: l’incredibile caso a Roma

0
Un nuovo tentativo di truffa della 'carta vetrata', ad opera dei soliti soggetti, e' stato messo in atto nella giornata di ieri, domenica, ed ancora una volta stroncato sul nascere dai poliziotti...