Intossicati dal monossido, paura per una famiglia in un B&B della Capitale

0
Intossicati dal monossido, paura per una famiglia in un B&B della Capitale

ARTICOLI IN EVIDENZA

Si è salvata per miracolo la famiglia ecuadorena che alloggiava la notte scorsa in un Bed and brackfats della Capitale in via Torre Argentina. Secondo la ricostruzione del Corriere della sera padre, madre e due figli, un ragazzo e una ragazza, hanno cominciato a sentirsi male uno dopo l’altro dopo una serata passata in un ristorante.

I vigili del fuoco, avvisati dai responsabili del b&b, hanno evacuato la struttura dove si trovavano altri sei clienti, che non sono stati male. Per i 4 invece vomito, giramenti di testa e malessere: tipici sintomi da intossicazione da monossido di carbonio.

Come riporta il Corriere “i soccorritori hanno disattivato l’impianto di riscaldamento e aperto le finestre per areare i locali e far disperdere la sostanza tossica rilevata dagli strumenti delle squadre Nbcr. Poi sono intervenuti i carabinieri della compagnia Roma Centro e della stazione Piazza Farnese che ora indagano per capire cosa sia accaduto”.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...