Rubano bancomat a turista, bloccato 29enne: in fuga il complice

0
Rubano bancomat a turista, bloccato 29enne: in fuga il complice

ARTICOLI IN EVIDENZA

Sono riusciti a rubare il bancomat ad una turista mentre era intenta a prelevare del denaro ad uno sportello Atm, ma grazie all’intervento dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro in collaborazione con quelli della Stazione di Roma San Lorenzo in Lucina, uno dei due – cittadino francese di 29 anni, senza fissa dimora e con diversi precedenti penali alle spalle – e’ stato arrestato con l’accusa di furto aggravato in concorso. I due erano stati notati aggirarsi in atteggiamento sospetto nei pressi di uno sportello bancomat di largo del Tritone, da una pattuglia di Carabinieri in borghese, impegnati nei servizi di controllo del centro storico per le festivita’ natalizie. Nel corso dell’attivita’ di osservazione, i militari hanno notato i due avvicinati ad una donna, che si era avvicinata al bancomat per prelevare. Mentre l’arrestato, utilizzando una scusa, distraeva la vittima, l’altro e’ riuscito con un gesto fulmineo ad annullare la transazione ed estrarre il bancomat per poi fuggire velocemente verso uno scooter, che era stato posizionato precedentemente, per poi fuggire, senza che la vittima si accorgesse di nulla. I militari intervenuti immediatamente sono riusciti pero’ a bloccare solo il 29enne.
Il giovane e’ stato condotto in caserma assieme alla vittima, una turista australiana di 50 anni, e successivamente trattenuto in attesa di essere condotto presso le aule del tribunale di piazzale Clodio. Nelle sue tasche i militari, a seguito della perquisizione personale, hanno rinvenuto 3 voucher del valore di 2.500 euro, eseguiti con una carta di credito, in un noto centro commerciale di via del Tritone, che sono stati sequestrati. I militari stanno effettuando degli accertamenti per verificare i dati presenti sui voucher e per risalire al titolare della carta di credito. Il complice e’ stato invece notato poco piu’ tardi, nei pressi di un altro sportello bancomat di via Poli, sempre in centro, dove stava cercando probabilmente di effettuare un prelievo con la tessera bancomat appena rubata, ma desistendo dal suo intento dopo aver notato la presenza dei militari. Il complice e’ fuggito nuovamente a bordo dello stesso mezzo, ma gli accertamenti eseguiti sulla targa, hanno permesso di identificarlo, poiche’ il mezzo era stata noleggiato in un negozio del centro, a nome di un cittadino francese di 28 anni.

È SUCCESSO OGGI...