I film di Cinque: recensione “Cena con delitto”. Regia di Rian Johnson, Sherlock Holmes ai giorni nostri

0
I film di Cinque: recensione “Cena con delitto”. Regia di  Rian Johnson, Sherlock Holmes ai giorni nostri

ARTICOLI IN EVIDENZA

Candidato a tantissimi premi con un gradimento del 97%  ecco Knives out – cena con delitto, che ricalca lo stile di Agatha Christie, con continue citazioni.  

Ogni attore riveste un ruolo in antitesi con i ruoli in cui l’avevamo visto nei film precedenti e l’intero cast gioca con le strane situazioni in cui viene messo dalla trama. Il cast è affiatato e nessuno dei personaggi gioca veramente il ruolo del cattivo. L’unica normale, forse, è l’infermiera Marta, Ana de Armas, che diventa il punto di riferimento dell’intero film.

La trama è quella di un film giallo che inizia con l’apparente suicidio del celebre scrittore di romanzi gialli Harlan Thrombey, nella serata in cui festeggia il suo 85° compleanno. Come da tradizione la famiglia riunita per festeggiare si trova a mostrare il suo vero interesse per i soldi del patriarca che non è più disposto a pagare per mantenere uno stuolo di parassiti. Fin qui niente di nuovo. L’investigatore privato Benoît Blanc, che non sa da chi è stato ingaggiato,  e due poliziotti si ritrovano a indagare sul caso, ed a sviscerare le diverse personalità dei parenti che si dimostrano particolarmente disfunzionali.

Quello che rende il film particolarmente esilarante è il rapporto tra gli attori ed i personaggi da loro interpretati ad iniziare dallo stesso Daniel Craig in un ruolo quasi comico che ci fa dimenticare il Craig 007 oppure Jamie Lee Curtis lontanissima da “un pesce di nome Wanda2 o la vecchissima bisnonna, fondamentale per la soluzione del mistero

Il regista, noto per Star Wars – Gli ultimi Jedi, ha più volte rifatto generi letterari dandogli una sterzata  verso l’umorismo ed ha anche diretto diversi episodi di Breaking Bad, in questo caso gioca con il Giallo ambientandolo ai nostri tempi e mettendo insieme una ricca famiglia americana guidata da un patriarca che scrive gialli e gioca a Cluedo,  in cui la persona di cui più si fida è un’ infermiera immigrata con la madre illegale e senza permesso di soggiorno.

La trama sfida lo spettatore a seguirne i colpi di scena e tiene agganciati alla storia senza un attimo di respiro.

Successo più che meritato. 

 

Anna Maria Felici

 

Regista

            Rian Johnson.

Attori

Daniel Craig, Chris Evans, Ana de Armas, Jamie Lee Curtis, Toni Collette, Don Johnson, Michael Shannon, Lakeith Stanfield, Katherine Langford, Jaeden Martell e Christopher Plummer.

 

È SUCCESSO OGGI...

I film di Cinque: recensione “Cena con delitto”. Regia di Rian Johnson, Sherlock...

0
Candidato a tantissimi premi con un gradimento del 97%  ecco Knives out – cena con delitto, che ricalca lo stile di Agatha Christie, con continue citazioni.   Ogni attore riveste un ruolo in...

Tragedia sfiorata alle porte di Roma, minaccia vigili con fucile aria compressa: arrestato

0
Si è presentato minaccioso e armato di fucile ad aria compressa davanti agli agenti della polizia locale di Sacrofano, comune nei pressi della Capitale. Per questo un 41enne del posto è stato...