Trasporti, Faisa Sicel: «Lavoratori pulizie non pagati, rischio rifiuti in metro»

0
Trasporti, Faisa Sicel: «Lavoratori pulizie non pagati, rischio rifiuti in metro»

ARTICOLI IN EVIDENZA

“Ci risiamo, si avvicina il Natale ed i lavoratori delle pulizie si vedono arrivare il puntuale comunicato che non verrano pagati, ancora ad oggi sono senza stipendio e tredicesima. Ricordiamo che a Roma già c’è l’emergenza rifiuti ed a breve anche nelle Metro, già invase dai topi, ci saranno quintali di ‘monnezza‘ che invaderanno le stazioni, pericolosissimi per la salute di tutti i cittadini. Ci domandiamo come sia possibile che chi lavora per Atac non venga pagato? Intervenga immediatamente la sindaca perchè questa volta i lavoratori non scherzano e si sono stancati dei soliti spot si facebook. Il loro motto è ‘Se a fine mese non c’è certezza ve coprimo de monnezza’. Giustamente, direi”. Così in una nota Claudio De francesco, segretario regionale Faisa Sicel.

È SUCCESSO OGGI...