Giornalisti Le Iene: sequestrati in ambasciata a Roma

0
Giornalisti Le Iene: sequestrati in ambasciata a Roma

ARTICOLI IN EVIDENZA

“Siamo stati sequestrati per 2 ore, per fortuna i carabinieri ci sono venuti a liberare”. Queste le parole, riportate dal sito delle Iene, di Filippo Roma a uno degli operatori che lo attendeva all’esterno dell’ambasciata della Costa d’Avorio, che dalle 12 di questa mattina li tratteneva.
“Dopo oltre due ore di attesa, durante le quali la sicurezza dell’ambasciata della Costa d’Avorio ha sequestrato telecamere e schede e trattenuto la Iena e il suo operatore – si legge sul sito – sono stati fatti entrare due carabinieri.
Ora Filippo Roma e Fabrizio Arioli sono stati condotti in caserma, per chiarire i fatti. Mistero sul luogo in cui i due sono stati portati”, aggiunge la nota della redazione.

È SUCCESSO OGGI...