Omicidio Sacchi: Anastasia ricorre al Riesame

0
Omicidio Sacchi: Anastasia ricorre al Riesame

ARTICOLI IN EVIDENZA

Sara’ il tribunale del Riesame il prossimo step dell’inchiesta sulla morte di Luca Sacchi, il personal trainer di 24 anni raggiunto da un colpo di pistola alla testa la sera del 23 ottobre scorso davanti al John Cabot Pub. Al collegio della liberta’, salvo ripensamenti dell’ultima ora, intenderanno rivolgersi tutti i protagonisti della vicenda raggiunti da misura cautelare, a cominciare dalla fidanzata della vittima, la 25enne modella ucraina e babysitter Anastasia Kylemnyk, da una settimana sottoposta all’obbligo di firma presso una stazione dei carabinieri.

È SUCCESSO OGGI...