Roma Multiservizi, Campidoglio propone proroga e azienda ritira licenziamenti

0
Roma Multiservizi, Campidoglio propone proroga e azienda ritira licenziamenti

ARTICOLI IN EVIDENZA

La Roma Multiservizi “conferma che l’ipotesi di ridimensionamento dell’organico aziendale, relativamente alle attività svolte per Roma Capitale, è caduta in seguito alla richiesta di disponibilità alla proroga di tali prestazioni, pervenuta ieri dall’amministrazione comunale e per la quale l’azienda ha già provveduto a dare la propria disponibilità”. E’ quanto si legge, a nome dell’azienda, nel verbale dell’incontro di stamattina tra i vertici di Roma Multiservizi e le organizzazioni sindacali, che dopo il flop di ieri sera – con l’incontro in Campidoglio saltato per il frettoloso annuncio a mezzo stampa di Roma Capitale senza aver incontrato le sigle – si sono riuniti stamattina nella sede aziendale di via Tiburtina. Tradotto: la procedura di mobilità e licenziamento collettivo di oltre 3mila lavoratori e’ da considerarsi ritirata, perchè l’amministrazione capitolina e’ intenzionata a concedere la sesta proroga consecutiva alla sua partecipata di secondo livello, nelle more dell’esito della ingarbugliatissima gara a doppio oggetto che dovrebbe portare, prima o poi, alla costituzione di una Newco a cui appaltare il global service.

È SUCCESSO OGGI...