Ss Lazio, torna il sereno e ora sfida all’Inter

0
Ss Lazio, torna il sereno e ora sfida all’Inter
Ss Lazio, Ciro Immobile (Foto Pizzi)

ARTICOLI IN EVIDENZA

I biancocelesti stendono il Parma e si rilanciano in classifica. Mercoledì big match a San Siro contro la capolista, unica squadra a punteggio pieno…

Torna il sereno in casa Lazio. Dopo i ko con Spal e Cluj, la squadra di Simone Inzaghi torna alla vittoria superando per 2-0 il Parma. Un successo mai in discussione con le aquile brave a sbloccare la gara grazie a Immobile e a chiuderla nella ripresa con Marusic. Niente cali di concentrazione o blackout nella ripresa, stavolta i capitolini sono riusciti a rimanere in gara per 90 minuti. Il successo di ieri fa salire le aquile al quinto posto in classifica e, soprattutto, fa tornare il sereno in vista del big match contro l’Inter.

INTER – Mercoledì, infatti, Lulic e compagni andranno a San Siro a far visita alla capolista. La compagine di Conte è l’unica a punteggio pieno e arriva al match dopo il netto successo nel derby contro il Milan. Non sarà una partita facile anche perché, nonostante il gemellaggio tra le due tifoserie, negli ultimi anni la rivalità tra i due club è aumentata. Lo “spareggio” del maggio 2018 e lo “scippo” di de Vrij sono ferite ancora aperte in casa biancoceleste. L’impresa è un sogno e sarebbe anche una bella rivincita, nonostante il doppio successo di gennaio (in Coppa Italia) e di aprile (in campionato). Le aquile sognano un tris anche per rispondere alle critiche dopo le ultime prestazioni e mettersi, definitivamente, la crisi alle spalle.

IMMOBILE VS INZAGHI –  Non è mancato ieri un momento di tensione. Immobile, infatti, non ha reagito bene quando Inzaghi lo ha richiamato in panchina. Un battibecco durato qualche minuto con la punta che sarebbe voluto rimanere in campo per aiutare i compagni e agguantare Berardi in vetta alla classifica marcatori. Una situazione rientrata presto con la punta che a fine gara esultava con i compagni e il mister che minimizzava durante le interviste. In mattinata sono arrivate le scuse social di Ciro che chiudono una volta per tutte la vicenda. Basta polemiche, si pensa solo a mercoledì perché Lukaku e compagni fanno paura, ma la Lazio sa come far male ai nerazzurri.

Antoniomaria Pietoso

È SUCCESSO OGGI...