Caso Cerciello, Hjorth alla mamma: «Nessuno è perfetto»

0
Caso Cerciello, Hjorth alla mamma: «Nessuno è perfetto»
Lariano, tenta di sedare lite: carabiniere colpito alla testa

ARTICOLI IN EVIDENZA

“Cara mamma, voglio scusarmi ancora per la rissa che ho scatenato l’ultima volta che sono stato qui.
Mi pento veramente di quello che ho detto e per il modo in cui mi sono comportato nei tuoi confronti”. E’ quanto scriveva alla madre, Gabriel Natale Hjorth, nei mesi scorsi per chiederle scusa dei suoi comportamenti. La lettera e’ stata depositata in vista dell’udienza davanti al tribunale del Riesame che era fissata per oggi ma a cui i difensori del giovane accusato di concorso nell’omicidio del vicebrigadiere Mario Cerciello Rega hanno rinunciato.
“Nessuno e’ perfetto – prosegue il giovane – e tu mi hai dato una mano piu’ di ogni altro in questa famiglia. Mi dispiace molto aver sottolineato le tue pochissime imperfezioni, specialmente perche’ io ne ho cosi’ tante. Ti amo con tutto il cuore e un giorno te lo dimostrero’ completamente”, conclude il californiano difeso dagli avvocato Francesco Petrelli e Fabio Alonzi.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, ladri di macchine vengono beccati dai proprietari e scappano. Arrestati dalla polizia

0
E’ successo nel parcheggio della metro Anagnina. Una coppia di fidanzati mentre si stava recando a riprendere la propria auto, arrivata in prossimità della stessa, ha visto la luce interna della propria...

Ruby Ter: al via processo, pm Roma cita modella su cene Arcore

0
Entrera' nel vivo il prossimo maggio, con l'audizione di alcuni testimoni, tra cui la modella Ambra Battilana, il processo a Roma legato al cosiddetto 'Ruby Ter', che vede imputati Silvio Berlusconi e...

Feltri a giudizio per titolo contro Raggi

0
"Mi sono costituita parte civile ed il Gup di Catania ieri, accogliendo la richiesta della procura, ha disposto il rinvio a giudizio per il direttore Vittorio Feltri e per il direttore responsabile...

Roma, sottoposto agli arresti domiciliari continua a delinquere: la polizia gli notifica la misura...

0
Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Porta Maggiore, diretto da Augusto Pallante, hanno eseguito una misura cautelare in carcere nei confronti di un cittadino italiano di origine Eritrea emessa dal...

Stadio della Roma, su ingresso di Radovan Vitek Codacons presenta diffida e istanza ad...

0
In riferimento al possibile ingresso di Radovan Vitek nel progetto Stadio della Roma, attraverso l’acquisto dei crediti ipotecari che vanterebbe Unicredit nei riguardi di Eurnova e il conseguente subentro nel contratto, il...