Umberto I, chiude area gestione infermieristica. La denuncia dei sindacati

0
Umberto I, chiude area gestione infermieristica. La denuncia dei sindacati

ARTICOLI IN EVIDENZA

L’amministrazione del Policlinico Umberto I “continua nell’azione di ridimensionamento dei servizi nei confronti dei cittadini”. Lo scrivono in una nota Cgil, Cisl e Uil rilevando che “da ormai oltre 3 anni sono presenti reparti completamente ristrutturati e non ancora aperti all’utenza ed ora siamo venuti a conoscenza che e’ stato disposto nei giorni scorsi la sospensione di alcune attivita’ strategiche e fortemente volute dalla Regione Lazio, come l’Unita’ di Degenza a Gestione Infermieristica (UOGI), il trasferimento di altre attivita’ in sedi non meglio specificate e l’accorpamento di servizi che rischiano di congestionare le attivita’ assistenziali. Scelte fatte senza il confronto con le organizzazioni sindacali e senza indicare come e quando i servizi saranno riattivati”. Viene aggiunto che il reparto a gestione infermieristica del Policlinico Umberto I “ha da sempre garantito cure appropriate in base alle effettive necessita’ assistenziali di ciascun paziente, rappresentando una rivoluzione nella sanita’ laziale in termini di riduzione dei giorni di degenza nei vari reparti specialistici ed una maggiore disponibilita’ di posti letto, permettendo di conseguenza una migliore decongestione del Pronto Soccorso e non da ultimo una significativa riduzione della spesa sanitaria, che puo’ arrivare ad un risparmio per ogni paziente fino a 1000 euro per giornata di degenza”.

È SUCCESSO OGGI...