Gallicano, i danni del maltempo: centinaia di famiglie per ore senza corrente

0
Gallicano, i danni del maltempo: centinaia di famiglie per ore senza corrente
Fulmine Treni Roma Viterbo

ARTICOLI IN EVIDENZA

I danni del terribile nubifragio che si è abbattuto nella giornata di domenica in provincia di Roma porta ancora degli strascichi su tutto il territorio. Oltre al Litorale romano anche i Monti Prenestini hanno registrato numerosi danni soprattutto agli impianti di energia.

Due le situazioni segnalate da montiprenestini.info: la prima a Palestrina nel centro storico, la seconda a Gallicano nel Lazio. Quest’ultima è stata la situazione più delicata e importante che ha visto 192 nuclei famigliari senza elettricità per diverse ore, in attesa della riparazione del danno. Tantissime persone coinvolte da un disagio senza precedenti negli ultimi anni, verso cui è scattata una macchina della solidarietà da tutto il comprensorio. Per giorni il sindaco Pietro Colagrossi e l’assessore Riccardo Ferraresi si sono impegnati in prima persona per dare un sostegno a questo famiglie e sollecitare l’Enel a un intervento tempestivo. Le aree più colpite sono state i quartieri di Casse, Colle Vigne e Valle Fiorini, rimasti al buio per due notti consecutive.

Dalla notte di sabato i fulmini hanno tranciato di netto i cavi degli impianti in molte vie. Sono arrivati i primi gruppi elettrogeni, ma domenica sera venivano ancora segnalate altre situazioni di disagio. Una lunga catena di episodi e continue rotture che solo ieri è stata interrotta da un intervento risolutivo dell’Enel. Rimane il rammarico per quanto accaduto, rimangono, per alcuni, i danni subiti in casa, tra elettrodomestici fuori uso e impianti da rivedere.

Le associazioni dei consumatori hanno avviato delle procedure per richiedere un rimborso sulle prossime bollette, per ora non c’è stata alcuna richiesta di calamità naturale alla Regione Lazio

È SUCCESSO OGGI...