Carabiniere ucciso a Roma, sopralluogo degli investigatori nella camera dell’hotel

0
Carabiniere ucciso a Roma, sopralluogo degli investigatori nella camera dell’hotel

ARTICOLI IN EVIDENZA

I carabinieri del Nucleo Investigativo stanno effettuando un sopralluogo nella stanza dell’hotel Meridien a Roma, dove alloggiavano Finnegan Lee Elder e Christian Gabriel Natale Hjorth, i 19enne arrestati per l’omicidio del vicebrigadiere dei carabinieri, Mario Cerciello Rega. Nei giorni scorsi nella camera era stata trovato il coltello utilizzato per il delitto, nascosto nel controsoffito, e un flacone di psicofarmaco utilizzato da Elder.

E’ in arrivo in questi minuti all’aeroporto di Fiumicino Ethan Elder, il padre di Finnegan Lee Elder, il 19enne americano che ha ucciso con 11 coltellate il vicebrigadiere dei Carabinieri, Mario Cerciello Rega, nella notte tra giovedi’ e venerdi’ scorso in via Pietro Cossa, nel quartiere Prati di Roma.

È SUCCESSO OGGI...