Carabiniere ucciso a Roma, il coltello nascosto in una controsoffita di un hotel

0
Carabiniere ucciso a Roma, il coltello nascosto in una controsoffita di un hotel

ARTICOLI IN EVIDENZA

Il coltello usato per uccidere il vicebrigadiere Mario Cerciello Rega “era stato nascosto nel controsoffitto della camera dell’albergo dove i due californiani alloggiavano”. Il dato, gia’ contenuto nell’ordinanza di custodia cautelare del gip Chiara Gallo, e’ stato riferito in conferenza stampa dal colonnello Lorenzo D’Aloia comandante del nucleo investigativo dei carabinieri.

È SUCCESSO OGGI...