Stupro a Roma: il fermato aveva lavorato nel locale

0
Stupro a Roma: il fermato aveva lavorato nel locale

ARTICOLI IN EVIDENZA

Aveva lavorato come manutentore nel locale il ragazzo di 25 anni fermato dai poliziotti della Squadra Mobile per la violenza di gruppo su una 21enne etiope avvenuta a maggio fuori alla discoteca Factory a Roma. Il giovane romeno, in Italia da una decina di anni, avrebbe alle spalle qualche piccolo precedente di polizia. Gli investigatori hanno ricostruito la serata in cui la giovane e’ stata violentata e raccolto gravi indizi di colpevolezza nei confronti del giovane. Raccolte numerose testimonianze e vagliato le foto della serata. Le indagini vanno ora avanti per individuare gli altri due responsabili della violenza sessuale di gruppo.

(foto d’archivio)

È SUCCESSO OGGI...