Truffa bonifiche: chiuso a Roma processo su Grado e Marano

0
Truffa bonifiche: chiuso a Roma processo su Grado e Marano

ARTICOLI IN EVIDENZA

Si e’ chiusa ieri davanti al Tribunale di Roma, ancor prima dell’apertura del dibattimento, l’ultima tranche del processo aperto a seguito di una lunga inchiesta partita dalla Procura di Udine e finita poi a Roma sugli anni di commissariamento dell’emergenza per il sito di interesse nazionale della Laguna di Grado e Marano.
Il collegio dell’VIII sezione, come riporta anche la stampa locale, ha dichiarato il non doversi procedere per essere l’azione penale improcedibile in relazione a un’ipotesi di presunta truffa sulle bonifiche nei confronti dell’ultimo dei tre commissari delegati succedutisi nel tempo, in carica nel periodo 2009-2012, Gianni Menchini, della dirigente dell’Arpa di Udine Marta Plazzotta e di altre due persone, amministratori delegati di due societa’. Per la stessa ipotesi di truffa il Tribunale ha dichiarato sentenza di non doversi procedere per intervenuta prescrizione nei confronti di altri 4 imputati.

È SUCCESSO OGGI...