Corruzione e collegamenti con la camorra: in manette giudice e altri 4

0
Corruzione e collegamenti con la camorra: in manette giudice e altri 4

ARTICOLI IN EVIDENZA

Dalle prime ore di questa mattina e’ in corso un’operazione anticorruzione della Polizia di Stato, coordinata dalla Procura della Repubblica di Roma, nei confronti di un giudice napoletano e altri quattro soggetti indagati, a vario titolo, per i reati di corruzione per l’esercizio della funzione, corruzione per un atto contrario ai doveri d’ufficio, corruzione in atti giudiziari, traffico di influenze illecite, millantato credito, tentata estorsione, favoreggiamento personale.
La Squadra Mobile di Roma sta eseguendo l’ordinanza di applicazione di misura cautelare personale a carico dei 5 indagati e contestuali perquisizioni.
Nell’operazione, denominata ‘San Gennaro’, si indaga anche su collegamenti tra gli indagati e appartenenti alla camorra.

È SUCCESSO OGGI...