Sequestra la famiglia e minaccia il suicidio: shock vicino Roma

0
Sequestra la famiglia e minaccia il suicidio: shock vicino Roma

ARTICOLI IN EVIDENZA

 

Ha sequestrato la sua famiglia all’interno dell’abitazione e, subito dopo, ha minacciato di suicidarsi. E’ accaduto ieri a Vitinia, alla periferia della Capitale, dove un uomo di 49 anni, al termine di una lunga trattativa, e’ stato arrestato dai carabinieri. L’uomo, in evidente stato di alterazione, ha impedito l’uscita dalla casa ai propri familiari, e poi ha impugnato un coltello, minacciando di suicidarsi. I militari della Compagnia di Ostia hanno poi intavolato un prolungato ed estenuante colloquio, al termine del quale sono riusciti a convincere il 49enne a desistere dall’insano gesto e a rilasciare i familiari in ostaggio. L’uomo e’ stato arrestato e portato nel carcere di Regina Coeli. Nell’abitazione sono stati rinvenuti e sequestrati alcuni coltelli, una pistola lanciarazzi e un bossolo calibro 7,65.

È SUCCESSO OGGI...