Meteo nel weekend, sole e caldo afoso. Ma da lunedì cambia tutto

0
Meteo nel weekend, sole e caldo afoso. Ma da lunedì cambia tutto

ARTICOLI IN EVIDENZA

Meteo stabile nelle prossime ore. La depressione atlantica che ha fornito la spinta dinamica per far arrivare le temperature sahariane dall’entroterra africano fin sull’Europa centrale e l’Italia si sta muovendo verso l’Inghilterra. Questo movimento comporterà uno stiramento dell’anticiclone verso est e un contemporaneo rientro della massa  rovente verso ovest con l’arrivo sull’Italia di una ventilazione orientale. Attenzione però perché se i venti da est sono sinonimo di fresco o freddo in inverno, nel periodo estivo sono venti caldi e  forieri di umidità. Quindi temperature in contenuto calo si, ma caldo ancora a tratti intenso soprattutto perché affiancato da un aumento dell’umidità dell’aria. L’unico scampo per la calura opprimente e afosa delle grandi città sarà il mare o chiaramente la medio-alta montagna.

Meteo weekend: Tempo stabile e in prevalenza soleggiato sull’Italia con qualche sporadico annuvolamento diurno o serale sui rilievi alpini e appenninici che non produrrà alcun fenomeno. Temperature in lieve ulteriore calo al Centro Nord, stazionarie o in lieve aumento al Sud. Massime fino a 34-36°C in Val padana e nelle zone interne delle regioni centrali con alti tassi di umidità in Lombardia, Veneto, Emilia Romagna e sul medio Adriatico, più secco il litorale tirrenico toscano e laziale. Punte di 32-34° al Sud e sulle Isole con tassi di afa elevati sul basso Adriatico e sul basso Tirreno. Caldo mediamente più asciutto sui litorali campani.

È SUCCESSO OGGI...