Mafia Capitale, 17 a giudizio: c’è anche Carminati

0
Mafia Capitale, 17 a giudizio: c’è anche Carminati

ARTICOLI IN EVIDENZA

Diciassette rinvii a giudizio e quattro proscioglimenti. Questa la decisione del gup di Roma sulla terza tranche dell’inchiesta ‘Mafia Capitale’. A processo, tra gli altri, l’ex Nar Massimo Carminati, gia’ condannato in appello a 14 anni e mezzo nel filone principale.
Il giudice ha fissato l’inizio del processo al prossimo 9 ottobre davanti alla seconda sezione del tribunale.
I reati ipotizzati a vario titolo sono: corruzione, estorsione, usura, bancarotta, turbativa d’asta, traffico di influenze illecite, trasferimento fraudolento di valori e finanziamento illecito.
Il giudice ha dichiarato il non luogo a procedere per alcune posizioni tra cui quella dell’imprenditore Gennaro Mokbel e dell’ex direttore del quotidiano “Il Tempo”, Gian Marco Chiocci. Per quest’ultimo, accusato di favoreggiamento, il giudice ha disposto il proscioglimento perche’ il “fatto non sussiste”.

È SUCCESSO OGGI...