Omicidio Vannini: indagato ex comandante della stazione di Ladispoli

0
Omicidio Vannini: indagato ex comandante della stazione di Ladispoli

ARTICOLI IN EVIDENZA

Favoreggiamento e falsa testimonianza. Questi i reati per cui e’ indagato l’ex comandante della Stazione dei carabinieri di Ladispoli Roberto Izzo sugli sviluppi relativi alla morte di Marco Vannini. La notizia e’ riportata oggi dal Messaggero. Secondo un teste Izzo avrebbe consigliato a Antonio Ciontoli, condannato per sparato a Vannini, di prendersi la responsabilita’ dello sparo e ‘coprire’ cosi’ il figlio Federico. Marco Vannini mori’ dopo essere stato raggiunto da un colpo di pistola nella villa dei genitori della fidanzata, a Ladispoli, il 17 maggio 2015. Per la morte di Vannini e’ stata condannata in secondo grado l’intera famiglia della fidanzata: il capofamiglia Antonio Ciontoli -ex sottufficiale della Marina e ex 007- a 5 anni, la moglie Maria Pezzillo e i figli, Martina e Federico a 3 anni. La famiglia Vannini ha fatto ricorso in Cassazione giudicando le pene troppo leggere.
L’ex comandante della stazione dei carabinieri di Ladispoli e’ stato chiamato in causa da un suo amico, Davide Vannicola, che avrebbe raccontato che Izzo gli avrebbe rivelato che a sparare a Marco non sarebbe stato Antonio Ciontoli ma il figlio Federico.
Al momento del ferimento, risultato poi fatale anche perche’ i soccorsi furono attivati con ritardo, era presente in casa tutta la famiglia Ciontoli e la fidanzata di Federico. Vannicola, dopo aver riferito questa sua versione in tv a Le Iene, l’ha anche confermata ai pm aggiungendo che Izzo avrebbe consigliato a Ciontoli di prendersi la colpa e coprire il figlio. Una ricostruzione smentita da Izzo che ora e’ indagato. Gli inquirenti avrebbero sentito anche altri testimoni per vagliare approfonditamente la versione di Vannicola.

È SUCCESSO OGGI...

Grandi eventi, è definitiva la confisca del ‘Salaria sport Village’

0
Militari del comando provinciale della Guardia di Finanza di Roma hanno eseguito la confisca del 'Salaria Sport Village", il piu' grande centro sportivo della Capitale, acquistato dall'imprenditore Diego Anemone con disponibilita' finanziarie...

Parte “All’Ombra del Giardino di Dany” una rassegna solidale tra comicità e magia che...

0
Ci sono storie invisibili. Sono quelle delle persone che incontriamo ogni giorno in fila alla posta, alla banca, in attesa che scatti il semaforo.  Volti di sconosciuti ai quali chiediamo un consiglio...

RFI, LINEE FL2, FL4 E FL6: AL VIA I LAVORI PER POTENZIAMENTO INFRASTRUTTURALE E...

0
Per lavori di manutenzione straordinaria e potenziamento infrastrutturale sulle linee FL6 (Roma Termini – Frosinone/Cassino), FL4 (Roma Termini – Velletri/Albano Laziale/Frascati) e FL2 (Roma Tiburtina – Tivoli) la circolazione ferroviaria subirà modiche...

Violenza sessuale, shock a Testaccio: 19enne in manette

0
Un 50enne italiano e' stato arrestato con l'accusa di aver costretto a un rapporto sessuale una 19enne colombiana ieri alle 16.50, in via Giovanni Branca, nel quartiere romano di Testaccio. La giovane,...

CORONAVIRUS: NUOVA INDAGINE DI SIEROPREVALENZA SU PERSONALE DOCENTE E NON DOCENTE DEL LAZIO. 120MILA...

0
E’ stata approvata in Giunta, su proposta congiunta degli assessori regionali alla Sanità, Alessio D’Amato ed al Lavoro, Claudio Di Berardino, la delibera per estendere il test di sierolprevalenza a docenti, educatori,...