Presa a calci e pugni per l’ennesima volta: 39enne violento in manette a Fiumicino

0
Presa a calci e pugni per l’ennesima volta: 39enne violento in manette a Fiumicino
violenza donne

ARTICOLI IN EVIDENZA

A Fiumicino, un 39enne di nazionalità polacca è stato arrestato dai carabinieri della locale Stazione per maltrattamenti in famiglia nei confronti della compagna convivente. Una storia di violenze ripetute nel tempo che la donna, già dal mese di novembre scorso, aveva denunciato. Stavolta, però, i carabinieri lo hanno colto in flagranza in strada, nei pressi della loro abitazione ed in evidente stato di ubriachezza, mentre aggrediva con calci e pugni la donna per l’ennesima volta. L’uomo è stato immediatamente bloccato, arrestato e accompagnato presso la casa circondariale di Civitavecchia dopo le rituali formalita’, mentre la donna e’ stata trasportata in ambulanza presso l’ospedale Giovan Battista Grassi di Ostia, per una sospetta frattura alle costole e delle varie contusioni alle braccia.

È SUCCESSO OGGI...