Elisa Isoardi, lo stalker che la tormentava rischia il processo

0

L’ha pedinata e tormentata per dieci anni: appostamenti sotto casa, regali costosi, anelli di fidanzamento e lettere deliranti. Un corteggiamento non gradito e inquietante che ha letteralmente terrorizzato Elisa Isoardi, la conduttrice tv ex fidanzata del vicepremier Matteo Salvini. Ora, lo stalker della presentatrice rischia di finire sotto processo. Il pm Vittorio Pilla ha chiuso le indagini a suo carico con l’accusa di atti persecutori e il passo successivo della procura potrebbe essere una richiesta di rinvio a giudizio. Nelle scorse settimane la Isoardi è stata ascoltata dagli inquirenti e ha ricostruito le tappe dell’incubo, iniziato nel 2008 e finito il 18 dicembre, quando la procura ha notificato all’indagato il divieto di avvicinamento alla conduttrice. L’indagato è un sessantottenne napoletano.

È SUCCESSO OGGI...