Cerveteri, disabilità gravissime: online l’avviso pubblico per ottenere contributi assistenziali

0
Cerveteri, disabilità gravissime: online l’avviso pubblico per ottenere contributi assistenziali

ARTICOLI IN EVIDENZA

Francesca Cennerilli, Assessora alle Politiche Sociali del Comune di Cerveteri, rende noto che nell’ambito delle attività del Piano Sociale di Zona Cerveteri – Ladispoli, è stato pubblicato l’avviso pubblico per la concessione di finanziamenti finalizzati ad interventi domiciliari in favore di persone non autosufficienti con disabilità gravissima.
Possono presentare istanza di accesso ai contributi, i cittadini beneficiari dell’indennità di accompagnamento o comunque definiti non autosufficienti ai sensi dell’allegato 3 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 159/2013, e che siano in possesso dei seguenti requisiti: residenza stabilita o nel Comune di Cerveteri o in quelli di Ladispoli, non stabilmente ricoverati in strutture residenziali e che già non beneficino di interventi ai sensi della L.R. 20/2006 “Istituzione del fondo regionale per la non autosufficienza.
Ulteriori requisiti necessari, criteri nell’assegnazione dei punteggi per l’assegno di cura e tutte le informazioni relative all’avviso pubblico, insieme alla modulistica necessaria sono disponibili sul sito internet www.comune.cerveteri.rm.it. In ogni caso, rende noto l’Assessora Cennerilli, l’Ufficio dei Servizi Sociali è a completa disposizione per fornire ogni chiarimento e spiegazione alle famiglie che ne faranno richiesta. Il personale è a disposizione tutti i giorni, il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 09.00 alle 12.00 e il martedì e giovedì dalle ore 15.30 alle 17.30, all’interno del primo edificio sito al Parco della Legnara. È possibile chiedere informazioni anche telefonicamente, chiamando il numero 06.89.630.209.
L’istanza deve essere presentata corredata della seguente documentazione: una copia del documento di identità in corso di validità dell’utente e del richiedente; copia della certificazione di una struttura sanitaria pubblica attestante l’accertamento della patologia determinante la condizione di disabilità gravissima, così come del grado di non autosufficienza/gravità, copia del verbale previsto dalla Legge 104/92 art.3 comma 3, copia del verbale di invalidità civile al 100%, copia di indennità di accompagnamento o dichiarazione di non autosufficienza, estremi bancari sui quali effettuare l’accredito del contributo e copia del decreto di nomina di tutela, di curatela o di amministrazione di sostegno. Termine ultimo per presentare la domanda, le ore 12.00 del 21 giugno 2018.
“Un’opportunità, un piccolo ma importante e concreto aiuto per tutte quelle famiglie che ogni giorno, quotidianamente, assicurano con amore, passione e attenzione la giusta assistenza ad un proprio caro affetto da disabilità grave e che scelgono di non rivolgersi a strutture di degenza – ha dichiarato l’Assessora Francesca Cennerilli – pertanto invito tutti gli interessati a compilare con attenzione la domanda e a non esitare, in caso di necessità, dal chiedere sostegno ed indicazioni al nostro ufficio dei servizi sociali, che ringrazio per il lavoro che quotidianamente portano avanti”.

È SUCCESSO OGGI...

Travolge un motociclista e si dà alla fuga: paura a Roma

0
E' di ieri sera intorno alle ore  20.00, un incidente stradale in cui è rimasto ferito un motociclista di 48 anni dopo l’impatto con un’auto che si è data alla fuga senza...

Torpignattara, chiuso dalla polizia un bar diventato sede di vari episodi di criminalità

0
Chiuso con ordinanza del Questore di Roma un bar in via di Torpignattara. Gli agenti del commissariato di zona, diretto da Giuseppe Amoruso, dando seguito alle disposizioni della Divisione Polizia Amministrativa e...

OMICIDIO CERCIELLO, VARRIALE: NON VOLEVO INTERROGARE HJORTH

0
"Non lo volevo interrogare. Non volevo assolutamente picchiarlo, insultarlo. Ero molto arrabbiato e nervoso, ma so che in queste situazioni bisogna mantenere la calma. Non ho visto nessuno picchiarlo, insultarlo o trattarlo...

Trastevere, due gli arresti degli agenti del commissariato nelle ultime 24 ore

0
Nel corso degli ordinari servizi di controllo del territorio, volti a prevenire e a reprimere i reati e a garantire l’ordine e la sicurezza pubblica nel quartiere di Trastevere, gli agenti del...

VILLAGGIO OLIMPICO, FDI: CHIEDIAMO DIMISSIONI PRESIDENTE MUNICIPIO II

0
"Oggi in un post pubblicato su FB dal Comitato Tutela Villaggio Olimpico- dichiarano Lavinia Mennuni, consigliere di Fratelli d'Italia Assemblea Capitolina, Holljwer Paolo capogruppo di FdI in Municipio Roma 2 e Simone...