Genitori “perseguitati” dal figlio di soli 19 anni: l’incredibile caso a Roma

0
Genitori “perseguitati” dal figlio di soli 19 anni: l’incredibile caso a Roma

ARTICOLI IN EVIDENZA

A seguito della denuncia presentata dalla famiglia, i Carabinieri della Stazione di Monteverde Nuovo hanno arrestato uno studente romano, di 19 anni, con l’accusa di estorsione e di maltrattamenti in famiglia. Sono stati i genitori del 19enne a presentarsi, nei giorni scorsi, presso gli uffici della caserma dei Carabinieri di zona, per denunciarlo. Padre e madre, rispettivamente di 50 e 57 anni, hanno raccontato ai militari che il figlio quotidianamente li aggrediva fisicamente e li minacciava al fine di ottenere somme di denaro. In diverse occasioni, a loro insaputa, il 19enne aveva organizzato anche delle feste con amici in casa. In queste occasioni i genitori avevano constatato il danneggiamento di arredi e ammanchi di oggetti di valore. In una occasione, al culmine di una lite con il fratello più piccolo, di soli 12 anni, lo avrebbe picchiato e colpito con calci e pugni. I genitori, nei vari episodi di aggressioni, non hanno mai richiesto l’intervento delle forze dell’ordine ne, tanto meno, fatto ricorso alle cure mediche. Purtroppo le continue vessazione messe in essere dal ragazzo, a fronte dei continui richiami dei genitori, non hanno sortito alcun effetto, motivo per cui i due genitori hanno deciso di denunciarlo. I militari hanno quindi raggiunto il 19enne, che è stato arrestato e condotto in caserma. Successivamente è stato accompagnato presso il carcere a Regina Coeli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria

È SUCCESSO OGGI...

lavoro roma

Crolla solaio di un ristorante, un morto

0
Un uomo e' morto a seguito di un incidente avvenuto all'interno di un ristorante a Sonnino, in provincia di Latina. Secondo le prime informazioni, l'uomo sarebbe stato travolto dal crollo di un...