Nettuno, Palozzi (Fi): «Cade giunta Casto. Fine di un incubo»

0
Nettuno, Palozzi (Fi): «Cade giunta Casto. Fine di un incubo»

ARTICOLI IN EVIDENZA

“Dopo due anni di inefficienze amministrative, immobilismo istituzionale e litigi interni al Movimento 5 Stelle, l’amministrazione Casto è stata sfiduciata e la città litoranea è tornata finalmente libera. Una città, Nettuno, da tempo ferma al palo, degradata e totalmente abbandonata dalla giunta grillina. L’auspicio, adesso, è che le forze civiche e politiche di centrodestra comincino a lavorare insieme al fine di restituire ai cittadini di Nettuno un governo forte, unito e stabile”. Così, in una nota, il coordinatore FI Provincia di Roma, Adriano Palozzi.

“E’ evidente che il sindaco più breve di sempre verrà ricordato per la sua incapacità di governo del territorio di Nettuno. Questo e’ lo specchio dell’incapacita’ di portare soluzioni e mediazione di tutti i componenti del Movimento Cinque Stelle ad ogni livello istituzionale. Angelo Casto ha fallito e con lui la politica dei Grillini. Tutta la provincia tra cui Roma risente di queste instabilita’ politica e della guerra intestina nel Movimento. Questo fallimento evidente sara’ certamente il domino che portera’ le altre esperienze alla fine”. Cosi’ in un comunicato il segretario regionale di Noi con l’Italia, Luciano Ciocchetti.

“Tutto sta franando. Dopo Pomezia, Genzano arriva il fallimento totale di Nettuno. E’ evidente che il sindaco piu’ breve di sempre verra’ ricordato per la sua incapacita’ di governo del territorio di Nettuno. Tutta la provincia risente di questa instabilita’ politica e della guerra intestina nel Movimento. L’istituzione della Citta’ Metropolitana di Roma ormai non ha piu’ operativita’ e da tempo non si riesce a nominare il vice sindaco che potrebbe cosi’ supplire la totale mancanza della Sindaca Raggi. Non e’ giusto, che per guerre interne al Movimento Cinque Stelle, i cittadini della provincia di Roma debbano assistere all’immobilismo totale di chi non e’ in grado di governare”. Cosi’ in un comunicato il consigliere della Citta’ Metropolitana di Roma Capitale, Nanni Libanori.

È SUCCESSO OGGI...