Pusher contromano a Roma, folle corsa con la polizia

0
Pusher contromano a Roma, folle corsa con la polizia

ARTICOLI IN EVIDENZA

Un’anteprima dell’E-Prix che si correra’ sabato prossimo, in versione poliziesca, si e’ tenuta ieri sera su viale Marconi, in direzione viale Cristoforo Colombo. Un pusher romano di 48 anni, con precedenti e gia’ sottoposto all’obbligo di presentazione alla P.G., ha dato vita ad una rocambolesca, quanto pericolosa, “sessione di prove libere”, dando vita ad un lungo testa a testa con i Carabinieri della Stazione Roma Porta Portese che lo inseguivano. Poco prima i militari lo avevano sorpreso proprio mentre, a bordo della sua auto, stava consegnando delle dosi di cocaina ad un “cliente” passandogliele dal finestrino. Alla vista dei Carabinieri, pero’, l’uomo ha ingranato la marcia e si e’ dato alla fuga a grande velocita’ percorrendo contromano un tratto di viale Marconi. I militari gli sono rimasti ruota a ruota dando immediatamente l’allarme alla Centrale Operativa che ha attivato un’altra pattuglia dei Carabinieri della Stazione Roma San Paolo che gli ha sbarrato la strada all’altezza di ponte Marconi, sotto lo sguardo sbigottito dei presenti e incrociando rischiosamente gli automobilisti in transito. Fortunatamente nessuno e’ rimasto coinvolto in sinistri. Grazie al blocco stradale, i Carabinieri sono riusciti a fermare la corsa dell’uomo che e’ stato ammanettato e condotto in caserma con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. Nell’abitacolo, i militari hanno rinvenuto e sequestrato altre dosi di cocaina e un centinaio di euro ritenuti provento della sua illecita attivita’. Il “pilota” pusher spericolato si trova, ora, agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

È SUCCESSO OGGI...