Formula E, sold out i 30mila biglietti. Ecco tutte le misure di sicurezza e viabilità

0
Formula E, sold out i 30mila biglietti. Ecco tutte le misure di sicurezza e viabilità

ARTICOLI IN EVIDENZA

Grande interesse sta riscuotendo la tappa italiana della Formula E, testimoniato dal fatto che sia i biglietti per le tribune che i titoli di accesso gratuiti sono andati esaurito in poco tempo.

A tale proposito, si segnala che non sarà possibile entrare nel circuito né partecipare all’evento senza l’apposito biglietto, né sarà possibile acquistare biglietti sul posto il giorno dell’evento.

E’ necessario, inoltre, che chiunque abbia acquistato un biglietto per le tribune o ottenuto un titolo di accesso gratuito, verifichi sul biglietto stesso la porta d’ingresso dalla quale accedere all’evento.

Per quanto riguarda le misure di sicurezza, è stata prevista una “green zone”, divisa in 4 aree, alla quale si potrà accedere solo dopo aver superato i controlli presso i varchi di accesso.

LE MISURE

Queste le strade che delimiteranno la “green zone”:

via della Tecnica – viale Umberto Tupini – viale Romolo Murri – via di Val Fiorita – via del Pattinaggio – via dell’Atletica – rampa di via del Tintoretto – via delle Tre Fontane – via dell’Artigianato – via dell’Arte – via della Musica – via della Scultura – via Rembrandt – via dell’Architettura – largo Edmondo Bernacca – via del Poggio Laurentino – via dell’Arte – via dell’Aeronautica – via delle Montagne Rocciose – viale Africa – via del Caucaso – viale dell’Umanesimo – piazza Nervi – largo del Ciclismo – via del Ciclismo – via della Tecnica.

Dalle 20,30 del 12 alle 5,30 del 16 aprile è previsto il divieto di circolazione nell’area del circuito e la chiusura di via Cristoforo Colombo, tra via Laurentina e via dell’Oceano Atlantico.

Nella prima mattinata di venerdì verranno chiusi, in ambo i sensi di marcia, gli svincoli del G.R.A. da e per via Cristoforo Colombo.

Messaggi informativi verranno diffusi sui pannelli del G.R.A. e su pannelli  mobili installati sulla via Pontina nei pressi della Capitale.

Non saranno presenti aree di parcheggio e pertanto, per raggiungere la zona,  si consiglia di preferire l’utilizzo dei mezzi pubblici di superficie e la metropolitana, che saranno rafforzati nella circostanza.

L’evento sarà diffuso dalle reti Mediaset.

 

RIAPRE IL SOTTOVASO DELLA COLOMBO

Intanto riapre dopo 15 anni il sottopasso di via Cristoforo Colombo all’altezza di viale America. Ad inaugurarlo, dopo 21 giorni di lavori, la sindaca di Roma Virginia Raggi, insieme all’amministratore delegato di Formula E, Alejandro Agag, e alle assessore ai Lavori pubblici, Magherita Gatta, e ai Trasporti, Linda Meleo. Il recupero dell’attraversamento pedonale di via Colombo e’ stato possibile grazie agli interventi realizzati in vista della tappa italiana del Campionato di Formula E in programma sabato. I lavori, totalmente a carico dell’organizzazione dell’evento, hanno riguardato la pulizia e la pittura degli ambienti, un nuovo corrimano e l’installazione di 18 corpi illuminati sull’intera superficie. Inoltre, per garantire adeguati livelli di sicurezza, sono stati sostituiti i cancelli di ingresso ed e’ stato installato un sistema di allarme e videosorveglianza collegato al Comando della Polizia di Roma Capitale. “Con la formula E- ha detto la sindaca Raggi- cio’ che era possibile nelle altre citta’ ma impensabile qui, ora e’ realta’ anche a Roma. Questo evento non si limitera’ solo alla gara in se ma e’ una metafora. Le auto elettriche infatti, fanno bene e creano un modello di sviluppo sostenibile su cui intendiamo puntare e che andra’ a migliorare negli anni. Il sottopasso di oggi e’ solo uno di questi segnali positivi per cui i cittadini ormai avevano perso la speranza”.

È SUCCESSO OGGI...