Trasporti, autista-controllore: in casa Cotral è lotta all’evasione

0
Trasporti, autista-controllore: in casa Cotral è lotta all’evasione
sdr

ARTICOLI IN EVIDENZA

Biglietto in mano e ingresso dalla porta anteriore. È iniziato il controllo a vista dei titoli di viaggio da parte degli autisti-controllori sulle linee Cotral, la società che esercita il servizio di trasporto pubblico urbano e interurbano nel Lazio. Su circa mille corse a bassa frequentazione, i passeggeri dovranno esibire il biglietto al conducente non appena saliti sul mezzo.
Una sperimentazione che durerà sei mesi e poi si estenderà progressivamente anche alle corse effettuate in orario di punta. Personale Cotral e squadre di verifica affiancheranno gli autisti sulle banchine dei principali nodi di scambio in questa prima fase, in cui è attiva anche la campagna di comunicazione ‘Miglioriamo insieme’, partita lo scorso marzo con l’obiettivo di sensibilizzare gli utenti Cotral ed evitare che si formino code in salita alle fermate e ai capolinea.
“Non si crea fila” ha dichiarato all’agenzia di stampa Dire una passeggera sulle banchine del capolinea di Ponte Mammolo a Roma. E in tanti hanno accolto con soddisfazione la novità: “Finalmente tutti pagheranno il biglietto o compreranno un abbonamento – ha sottolineato un ragazzo in attesa – così gli autobus saranno meno pieni e sarà più comodo il viaggio”.

Un provvedimento considerato giusto dai cittadini, che saranno avvertiti della novità anche con adesivi di divieto di salita dalla porta posteriore.
Grazie al provvedimento, adottato in seguito all’accordo raggiunto dall’azienda con i sindacati nel febbraio 2017, gli autisti sono stati dotati di patentino di polizia amministrativa per essere abilitati a richiedere il titolo di viaggio ai passeggeri ed, eventualmente, erogare sanzioni.

Una lotta all’evasione che prosegue in linea con la politica già intrapresa da Cotral nell’ultimo biennio, con l’intensificazione delle attività di verifica dei titoli di viaggio e l’implementazione della rete di vendita, che ha segnato un +21% di biglietti venduti nel 2017 rispetto al 2016.

È SUCCESSO OGGI...

ROMA, BADANTE INFEDELE ORGANIZZA UNA RAPINA A CASA DEI SUOI ASSISTITI

0
Ha approfittato della sua mansione di badante notturna, presso la casa di due coniugi 75enni, entrambi con problemi di salute, ricoprendo il ruolo di mandante e basista, segnalando a suo fratello quando...

Covid-19, nuove speranze dai vaccini di Oxford e della Cina

0
Nello stesso giorno, la rivista scientifica Lancet pubblica due studi che accendono la speranza, anche se l'invito resta quello alla cautela: il vaccino anti-Covid ChAdOx1, messo a punto dallo Jenner Institute della...

Aeroporto di Fiumicino, imprenditori e funzionari corrotti. Arresti della polizia

0
La Polizia di Frontiera di Fiumicino ha eseguito 5 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di alcuni titolari di aziende con attività nello scalo romano ed un alto funzionario dell’Enac locale. Oltre agli...

Avevano massacrato di botte due coetanee: denunciate 4 ragazze a Civitavecchia

0
Al termine di un prolungata attività investigativa, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Civitavecchia, diretto da Paolo Guiso,  in collaborazione con  gli agenti della Polizia di Frontiera di Civitavecchia,...

Al Circo Massimo il Rigoletto in tempi di Covid

0
Certo che qualche tradizionalista dell’opera lirica avrà storto il naso nel vedersi il Rigoletto di Giuseppe Verdi in un proscenio fra macchine usate di grossa cilindrata, roulotte e dove i personaggi vestono...