Si barrica in casa con moglie e due figli piccoli: momenti di paura a Roma

0
Si barrica in casa con moglie e due figli piccoli: momenti di paura a Roma

ARTICOLI IN EVIDENZA

Sgombero “movimentato” questa mattina a Corviale in largo Cesare Reduzzi 10. A quanto riferito sul posto sono intervenuti gli agenti dell’XI gruppo Marconi e del Gssu della polizia locale di Roma capitale, nonchè quelli della polizia di Stato anche con la Digos. Nell’ambito del programmato intervento di questa mattina, disposto dalla Procura, intorno alle sei, l’occupante denunciata dell’abitazione all’ottavo piano della scala A di uno degli stabili del Serpentone ha minacciato di dare fuoco a tutto. A quanto si è appreso, nell’appartamento sono barricati la donna, italiana, con i due figli di quattro mesi e un anno, nonchè il cognato che sarebbe per altro agli arresti domiciliari. Giunto sul posto ad intervento in corso il marito della donna, un italo-tunisino. A quanto si è appreso, la donna avrebbe aperto il gas e cosparso l’appartamento e sè stessa di benzina minacciando di dare fuoco con un accendino in mano a tutto. Una situazione rischiosa appunto anche per la presenza di bombole del gas nell’abitazione che in caso di incendio potrebbero esplodere. A quanto riferito sono in corso trattative tra la donna le forze dell’ordine con l’ausilio dei servizi sociali. La situazione attualmente sarebbe sotto controllo.

(foto d’archivio)

È SUCCESSO OGGI...