Riciclaggio, 5 arresti della guardia di finanza: gli occulti affari vicino Roma

0
Riciclaggio, 5 arresti della guardia di finanza: gli occulti affari vicino Roma

ARTICOLI IN EVIDENZA

Una ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di cinque persone accusate, a vario titolo, di reimpiego di proventi illeciti, trasferimento fraudolento di beni e accesso abusivo a banche dati di rilevanza nazionale, e’ stata eseguita oggi dai Finanzieri del Comando provinciale di Roma. Il provvedimento e’ stato emesso dal gip del tribunale capitolino. A capo del sodalizio criminale, un imprenditore, in passato gia’ al centro di vicende giudiziarie.

L’uomo era stato arrestato dalle Fiamme gialle per bancarotta fraudolenta, in relazione al fallimento di numerose societa’ che operavano nel settore delle costruzioni edilizie e degli appalti pubblici. Parallelamente, gli specialisti del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Romaavevano svolto indagini all’esito delle quali la Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale ha disposto, sempre nel 2014, il sequestro di beni riconducibili alla famiglia dell’imprenditore per un valore complessivo di circa 150 milioni di euro. Gli arresti di oggi sono legati ad una ulteriore attivita’ di indagine che ha ricostruito flussi finanziari e una fitta rete di “schermi” societari. Dal lavoro degli inquirenti, coordinati dai pm di piazzale Clodio, e’ emerso che l’accusato e i suoi sodali sono riusciti a riciclare i proventi derivanti dalle bancarotte contestate in passato, reinvestendoli nel circuito dell’economia legale attraverso numerose societa’ con sedi sia in Italia e che nel Principato di Monaco. Tra i destinatari del provvedimento cautelare anche la moglie (al momento all’estero) a cui viene contestato il riciclaggio della somma di oltre 800 mila euro.

È SUCCESSO OGGI...

Al Circo Massimo il Rigoletto in tempi di Covid

0
Certo che qualche tradizionalista dell’opera lirica avrà storto il naso nel vedersi il Rigoletto di Giuseppe Verdi in un proscenio fra macchine usate di grossa cilindrata, roulotte e dove i personaggi vestono...

LAZIO, ANAS: PER INCIDENTE CODE SUL GRANDE RACCORDO ANULARE IN CARREGGIATA INTERNA

0
A causa di un incidente, sono temporaneamente chiuse al transito la corsia di sorpasso e quella centrale del GRA, al chilometro 41,300 all’altezza dell’uscita “Tuscolana” in carreggiata interna.  L’incidente, sulle cui cause sono...

Borghesiana, nascondevano in casa 40 kg di marijuana. Denunciati 2 albanesi di 53 e...

0
Nel pomeriggio di ieri, al termine di un’indagine, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Celio, diretto da Maria Sironi, sono riusciti ad individuare un appartamento in viale Prato Fiorito, alla...

ZINGARETTI: “PER ORA NO OBBLIGO MASCHERINE MA CAMPAGNA PER RISPETTO REGOLE”

0
“Stiamo monitorando con attenzione la situazione e ringrazio tutto il personale sanitario impegnato nel controllo del territorio. Per ora non procederemo con una ordinanza su obbligo mascherina, ma riprenderemo una forte campagna...

Avevano massacrato di botte due coetanee: denunciate 4 ragazze a Civitavecchia

0
Al termine di un prolungata attività investigativa, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Civitavecchia, diretto da Paolo Guiso,  in collaborazione con  gli agenti della Polizia di Frontiera di Civitavecchia,...