La ricostruzione della tragedia di Latina e il drammatico messaggio sui social

0
La ricostruzione della tragedia di Latina e il drammatico messaggio sui social
Foto archivio (Fonte Dire)

ARTICOLI IN EVIDENZA

E’ l’appuntato dei Carabinieri Luigi Capasso, 44 anni, l’uomo che questa mattina ha sparato alla moglie, Antonia Gargiulo, 37 anni, dalla quale si sta separando. La donna, operaia alla Findus, se l’è trovato davanti al garage dell’abitazione mentre scendeva per andare al lavoro. Cinque i colpi partiti dalla pistola d’ordinanza. Poi l’uomo si è chiuso in casa, nel residence ‘Collina dei Pini’, con le due figlie, di 14 e 8 anni.

LEGGI LA NOTIZIA: Dramma a Cisterna di Latina: carabiniere di Velletri spara alla moglie e si barrica in casa con le figlie

LE CONDIZIONE DELLA MOGLIE

Trasportata a Roma in gravissime condizioni, la vittima è stata immediatamente sottoposta a intervento chirurgico e adesso si trova in prognosi riservata. Il 44enne qualche giorno fa aveva scritto una frase, che adesso risuona ancora più inquietante, sul suo profilo Facebook: “Non dire mai a me non accadrà, io non lo farei mai, perchè la vita sa essere imprevedibile e nessuno è immune da certe cose. Tutto capita, anche quello che mai avresti immaginato”.

LEGGI ANCHE: Latina, colonnello dei Carabinieri: “L’uomo non è lucido, temiamo il peggio”

Fonte Dire

È SUCCESSO OGGI...