Dramma a Cisterna di Latina: carabiniere di Velletri spara alla moglie e si barrica in casa con le figlie

0

Dramma in provincia di Latina. Un uomo, un carabiniere, ha sparato alla moglie e poi si è barricato in casa con le due figlie. Il militare è in servizio a Velletri e i fatti sono avvenuti a Cisterna Latina, nel residence ‘Collina dei Pini’, dove la famiglia abitava: per sparare l’uomo avrebbe usato la sua pistola d’ordinanza.

Sul posto ci sono i carabinieri del Comando provinciale di Latina che, a quanto si apprende, sono al lavoro per cercare di far ragionare l’uomo e convincerlo ad aprire la porta e consegnare l’arma, liberando le due figlie.

Prima della tragedia tra i due coniugi ci sarebbe stato un litigio: i due, a quanto pare, erano in procinto di separarsi. Gravi le condizioni della donna, che è stata trasferita con l’elicottero all’ospedale San Camillo di Roma. A Cisterna si sono recati anche il pm Giuseppe Bontempo e il comandante provinciale dei Carabinieri, Gabriele Vitagliano.

++AGGIORNAMENTO++ 

Latina, colonnello dei Carabinieri: “L’uomo non è lucido, temiamo il peggio”

Fonte Dire

È SUCCESSO OGGI...