Maltempo, circolazione ferroviaria fortemente rallentata nel nodo di Roma

0
Maltempo, circolazione ferroviaria fortemente rallentata nel nodo di Roma

ARTICOLI IN EVIDENZA

Neve a Roma. ‘Circolazione ferroviaria al momento fortemente rallentata, a tratti ferma, nel nodo di Roma, a causa delle precipitazioni nevose che stanno bloccando alcuni scambi nelle stazioni del nodo’. A fare il punto della situazione alle ore 7 è un comunicato del gruppo Fs Italiane, in cui si legge che il traffico e’ fortemente rallentato anche su tutte le linee del Lazio che portano alla Capitale, sulla Siena-Grosseto e sulla Verona-Modena. Il gruppo Fs spiega che ‘sul resto della rete nazionale il traffico non registra particolari criticità ma l’attenzione rimane alta a causa delle temperature particolarmente rigide’. Per questo motivo, l’offerta di servizi ferroviari potrà subire ulteriori modifiche e riduzioni, mentre restano attivi i piani neve e gelo di Rfi e Trenitalia. In particolare, ‘Rfi è impegnata con le proprie squadre tecniche su tutto il territorio nazionale per fronteggiare l’emergenza, presidiando i punti nevralgici della rete e intervenendo anche con l’ausilio delle ditte appaltatrici. Trenitalia ha potenziato i servizi di assistenza ai clienti e sta riprogrammando, laddove necessario, i servizi di trasporto con riduzione progressiva dei treni’. Il Gruppo Fs Italiane invita i viaggiatori ad informarsi sulla situazione traffico ferroviario prima di mettersi in viaggio, anche attraverso i canali di informazione del Gruppo Fs Italiane: FSnews.it e su Twitter l’account @FSnews_it.

Alla fine, anche a Roma, la neve è arrivata. Servizio metro regolare, ritardi sulla linea Termini-Centocelle. Atac, sul sito web, informa lo stato del servizio questa mattina a Roma, dove continua a nevicare.
Se disagi si registrano sulla rete di superficie con alcune linee sospese, regolare è il servizio delle linee metro A, B/B1, mentre sulla linea C la circolazione è divisa in due tratte Alessandrino-Lodi e Alessandrino-Pantano. Ritardi sulla Termini-Centocelle, mentre la Roma-Viterbo è sospesa nel tratto extraurbano, in attivazione nel tratto urbano. 

Palazzi, strade, macchine e alberi, tutto imbiancato. Dalla zona Nord fino a Ostia. Con le temperature scese sotto lo zero.
L’annunciato Burian è arrivato: scuole chiuse e bus ridotti.
Ha iniziato a fioccare nella notte, con questa mattina 3-4 centimetri di neve che hanno attecchito. Le foto postate sui social vanno dalla Cassia al Litorale, passando per il Centro.
E così anche intorno alla Capitale, a cominciare dai Castelli Romani, dove la neve caduta è anche di più.

È SUCCESSO OGGI...