Sanremo 2018, ascolti seconda serata: Claudio Baglioni batte ancora Carlo Conti

0

Ancora un grande ascolto per il Festival di Sanremo 2018 che nella seconda serata cresce di oltre un punto di share rispetto all’edizione 2017. Sono stati 9 milioni 687 mila (share del 47.7 per cento) i telespettatori che hanno seguito su Rai1 la seconda serata del 68° Festival della Canzone Italiana.

I RISULTATI DI SANREMO 2018

La prima parte – dalle 21.24 alle 23.53 – ha registrato 11 milioni 458 mila telespettatori, con uno share del 46.6. La seconda parte – dalle 23.57 all’1.07 – è stata seguita da 5 milioni 867 mila spettatori, con il 52.8 di share. Il picco di ascolto in termini di spettatori è stato registrato alle 21.48 con 14 milioni 9 mila, quello di share alle 00.35 con il 55.8 per cento.
Si conferma il successo del “Dopofestival” (1 milione 979 mila spettatori, share del 37.3 per cento), mentre la striscia quotidiana “Prima Festival”, in onda dopo il Tg1, ha ottenuto 7 milioni 346 mila telespettatori, per uno share del 28.2 per cento di share e a seguire “Sanremo Start” è stato visto da 10 milioni 365 mila persone con il 37.2 per cento di share.
Nel prime time Rai1 è stata la rete più seguita con 11 milioni 419 mila telespettatori e uno share del 41.03 per cento. Netto successo Rai in prima serata, in seconda serata e nell’intera giornata. Nel prime time 15 milioni 567 mila spettatori (55.9 di share). In seconda serata 8 milioni 706 mila ascoltatori (62.2 per cento). Nell’intera giornata 5 milioni 494 mila telespettatori (47.7 per cento).

ASCOLTI ALTRI PROGRAMMI RAI

Grandissimi ascolti – con record stagionale di share – per “La vita in diretta” che nella seconda parte ha raggiunto 2 milioni 475 mila spettatori (share del 17.9 per cento) e per “Storie Italiane” seguita, nella mattinata, da 1 milione 637 mila telespettatori (share del 26.4 per cento).
Su Rai2, invece, “Tg2 Costume e Società” ha avuto 1 milione 842 mila spettatori con l’11 per cento di share. Molto bene anche “Unomattina” che ha fatto registrare il record di spettatori con 1 milione 247 mila spettatori e uno share del 23 per cento. Da segnalare anche il preserale di Rai1 con “L’eredità” (5 milioni 557 mila spettatori, share del 26 per cento) e il Tg1 delle 20.00 (6 milioni 583 mila spettatori, share del 26.9 per cento).
Per quanto riguarda il prime time delle altre reti Rai, su Rai2 i primi due episodi della maratona di “Criminal Minds” hanno fatto registrare rispettivamente 975 mila spettatori (share del 3.4 per cento) e 1 milione 108 mila (4 per cento). Su Rai3 l’appuntamento con “Chi l’ha visto” è stato visto da 1 milione 625 mila persone (6.8 per cento di share).

È SUCCESSO OGGI...

Roma. Scritta antisemita al monumento dell’eccidio della Storta

0
"Una scritta accompagnata da una svastica è apparsa, a poche ore dalla Giornata della Memoria, nei pressi del monumento alla Memoria dell'eccidio della Storta, nel Municipio XV, che ricorda le vittime dell'incursione...

SEQUESTRO UNICUSANO, INGROIA: LO STATO RISCHIA CAUSA PLURIMILIONARIA

0
Antonio Ingroia, avvocato e già procuratore della Repubblica a Palermo, e Raffaello Lupi, docente di Diritto tributario all'Università di Tor Vergata, sono intervenuti nella trasmissione 'L'imprenditore e gli altri' condotta da Stefano...

Incidente tra tre auto. Chiusa la Pontina ad Aprilia in direzione Roma

0
A causa di un incidente stradale, temporaneamente chiusa la statale 148 "Pontina" all'altezza di Aprilia al km 47,100, in direzione Roma. Il sinistro, le cui cause sono ancora in corso di accertamento,...
papa_francesco_vaticano_siria_asca

Viaggio in Congo, il Papa invia un telegramma al presidente Mattarella

0
Prima di partire per la Repubblica democratica del Congo, che con il Sud Sudan sarà la méta del suo 40esimo viaggio apostolico internazionale, il Papa - come di consueto - ha inviato...

Un maxi incendio devasta un noto centro commerciale vicino Roma

0
Fiamme alte 10 metri, visibili a chilometri di distanza, da Roma come da Pomezia. Il maxi store Orizzonte a Castel Romano non esiste praticamente più. A cancellarlo un devastante incendio esploso alle...