Arrestato in Spagna il superlatitante Pellegrinetti, boss della nuova banda della Magliana

0
Arrestato in Spagna il superlatitante Pellegrinetti, boss della nuova banda della Magliana

ARTICOLI IN EVIDENZA

Al termine di un’attività investigativa protrattasi per circa due anni condotta dalla Squadra Mobile di Roma, dal Servizio Centrale Operativo, in collaborazione con la polizia nazionale spagnola UDYCO Central, la Direzione Centrale Polizia Criminale –SCIP- e la Direzione Centrale Servizi Antidroga,  coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Roma, nel primo pomeriggio di ieri domenica 21 gennaio, è stato catturato in Spagna il superlatitante Fausto Pellegrinetti, di 76 anni.

L’uomo (alias Franco, Enrico Longo, Franco Pennello, Giulio Dedonese), appartenente alla nuova banda della Magliana, era ricercato da oltre 15 anni ed era destinatario di ordine di esecuzione poiché condannato in via definitiva a 13 anni di reclusione per i reati di associazione a delinquere finalizzata al narcotraffico e riciclaggio.

È SUCCESSO OGGI...